Allarme cicche a Roma: la denuncia del sottosegretario Giro

A Roma c’e’ la più alta concentrazione di cicche buttate per terra. L’allarme viene dal sottosegretario ai beni culturali Francesco Giro, che ne ha parlato a margine della presentazione di un’operazione di recupero di reperti archeologici. Un disastro, spiega Giro, in quanto “il filtro della sigaretta è tra gli elementi in assoluto più inquinanti. Lasciata

di higgins

A Roma c’e’ la più alta concentrazione di cicche buttate per terra. L’allarme viene dal sottosegretario ai beni culturali Francesco Giro, che ne ha parlato a margine della presentazione di un’operazione di recupero di reperti archeologici. Un disastro, spiega Giro, in quanto “il filtro della sigaretta è tra gli elementi in assoluto più inquinanti. Lasciata a terra compie un’azione devastante per l’ambiente”. Un malcostume che è aumentato dopo l’approvazione della legge che vieta alle persone di fumare nei luoghi chiusi. “Una pratica che a Roma è diventata un vero fenomeno di sporcizia – dice il sottosegretario -. Basta passeggiare a piazza del Colosseo tra l’Arco di Costantino e la via Sacra, e le lastre di basalto sono circondate da cicche lasciate dai passanti”.