Maratonina di Voltana, 31a edizione: si parte domenica 4 dicembre

Appuntamento domenica 4 dicembre con la 31.a Maratonina di Voltana: attese circa duemila persone, partenza alle 9.30 da piazza Unità

Tutto pronto per la 31.a Maratonina di Voltana, che si terrà domenica 4 dicembre: il ritrovo è fissato in piazza Unità alle 7:30 con partenza prevista alle 9:30. La gara competitiva si correrà sulla distanza di 21,097 km ed è omologata dalla Fidal e dalla Uisp. Si tratta della terza prova del calendario Endas/Scarpaza 2016/2017, nono memorial “Raffaele Lolli”, sesto memorial “Giovanni Manzoni”. Alla competitiva, sono associate anche due podistiche non competitive sulle distanze rispettivamente di 8,5 e 2,5 km, alla quale possono partecipare anche tutti coloro i quali intendono fare una semplice passeggiata.

Il costo dell’iscrizione, inizialmente di 6 euro per la gara competitiva, sale da oggi, 3 dicembre, a 10 euro, mentre per le podistiche non competitive, ci sarà tempo per iscriversi fino a 15 minuti dalla partenza al costo di 2,50 euro. Si tratta di un appuntamento assai sentito, considerato che nell’edizione del 2015 gli iscritti furono ben 2.148, di cui 558 competitivi. La gara competitiva se l’è aggiudicata allora Hajjy Mohammed – Atletica Castenaso Celtic, mentre la prima delle donne è stata Judit Varga – Edera Forlì.

I runners che parteciperanno alla competitiva, avranno a disposizione un traguardo volante a Belricetto, ristori previsti sempre a Belricetto, San Bernardino, Ciribella e all’arrivo. Alla manifestazione parteciperanno anche quest’anno le due società podistiche gemellate con la Podistica Voltana, ossia Fornacette (PI) e Amatori Terni. I podisti ternani, offriranno ancora una volta ai partecipanti le loro bruschette prodotte al momento. La Maratonina di Voltana è stata organizzata dall’Asd Podistica Voltana, con la collaborazione del G.P.A. Lughesina e Atletica Lugo Icel, oltre che con il patrocinio del Comune di Lugo e della Provincia di Ravenna.