Lega Pro, il Lecce gioca con il logo della Chapecoense sulla maglia

Le maglie saranno vendute all’asta e il ricavato andrà in beneficenza.

L’US Lecce, squadra militante nella Lega Pro, ha trovato un modo per onorare i calciatori della Chapecoense vittime del disastro aereo in Colombia: sabato sera, 3 dicembre, i giallorossi giocheranno contro il Matera con una maglia speciale su cui è apposto il logo del club brasiliano.

Il capitano dei salentini, Checco Lepore, ha spiegato:

“L’idea è nata tra di noi, ci tenevamo tantissimo a fare qualcosa. Noi calciatori inseguiamo un sogno, loro ora non lo possono più fare. Facciamo questo con tutto il cuore, il minimo che potessimo fare”

La maglia è stata presentata in conferenza stampa oggi dal capitano e il vicepresidente Corrado Liguori. Per l’occasione è stato lanciato anche l’hashtag #forçachape. Ma non basta: le maglie che i giallorossi indosseranno sabato saranno poi vendute all’asta a scopo benefico.

La tragedia che ha travolto la Chapecoense, che era diretta in Colombia per giocare la finale di andata della Copa Sudamericana contro l’Atletico Nacional de Medellin, ha colpito tutti, soprattutto il mondo del calcio e sono già partite molte iniziative di solidarietà e altre per commemorare i campioni morti prematuramente. È stato già deciso che su tutti i campi nei prossimi giorni si osserverà un minuto di silenzio e si indosserà il lutto al braccio, poi ci sono anche le reazioni delle singole squadre e in particolare dei giocatori brasiliani.

Il Lecce al momento è la prima squadra di calciatori professionisti che ha deciso di indossare una maglia che commemora esplicitamente la Chapecoense, ma non è escluso che nelle prossime ore si nascano spontaneamente iniziative da parte degli altri club, anche delle categorie superiori.

Foto © US Lecce

I Video di Blogo