Italian Classic XV: si chiude con sconfitta e festa

Sconfitta di misura con il Canada per la nazionale over 35 azzurra.

Una splendida partita terminata 10 a 7, grazie ad una punizione centrale calciata dal Canada a 38 secondi dalla fine, tra i fischi delle tremila persone presenti. Si conclude così l’avventura degli Italian Classic Xv alla 25esima edizione del World Rugby Classic alle Bermuda.

La partita, caratterizzata da un avvio di marca azzurro, aveva visto il primo tempo finire sul 7 a 0 per i nordamericani grazie ad un errore difensivo che aveva permesso una bellissima meta canadese in mezzo ai pali. A Marcello Cuttitta, in grande spolvero, è stata negata la meta (vd. foto) su segnalazione del segnalinee per avere calpestato la linea di touche. Nel secondo tempo, guidati dal capitano Giovanelli, che pure con uno strappo al bicipite portava all’attacco i suoi, i Classic XV hanno pareggiato grazie ad una bella azione corale terminata con la segnatura da parte di Luis Otano, probabilmente uno dei giocatori piû in forma di questo tour.

Da segnalare, come già avvenne a Pieve di Cento, anche l’ottima prestazione in terza linea di Paolo Baratella. Il finale, che ha visto il pubblico in visibilio, ha visto l’Italia giocare i restanti 38 secondi ed i successivi 3 minuti di recupero, tutti all’attacco per portare a casa la vittoria e giocare la finale del Plate contro la Francia di Betsen. La spinta di Lisandro Villagra alle ripetute percussioni degli avanti non è purtroppo bastata e gli azzurri, dopo un momento di scoramento, chiamati dal capitano, hanno effettuato un giro di campo per salutare il pubblico che, in piedi, ha tributato loro un lungo applauso.

 

Il programma del torneo prevede sabato sera la finale del Plate tra Francia e Canada e del trofeo tra Australia e Sud Africa.
da segnalare che il comitato organizzatore, dopo la splendida partita giocata e persa contro il Canada, dopo l’atteggiamento dei Classic Xv impegnati in numerose attività nei confronti della popolazione residente e nei confronti dei compatrioti alle Bermuda, ha confermato l’invito agli azzurri per l’edizione 2013. E li è nata la festa!

 

ITALIAN RUGBY WEB AWARDS: votate gli azzurri del 2012!

 

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter

RUGBY 1823 è anche su Google+