Italia All Blacks: Italia, il topolino di fronte alla montagna

Appuntamento questo pomeriggio, alle ore 15.00, allo Stadio Olimpico di Roma e in diretta tv su La7 e Sky.

Brunel li ha paragonati all’Everest. Ma il tecnico transalpino forse non sa che gli italiani hanno già espugnato più volte il monte più alto del mondo. Quindi, forse, gli All Blacks sono ben più dell’Everest per il topolino Italrugby. Insomma, una festa, un evento, prima ancora che un match quello di oggi a Roma. 

ITALIA – NUOVA ZELANDA
Sabato 17 novembre, ore 15.00 – Stadio Olimpico, Rom
Italia:
 15 Andrea Masi, 14 Giovambattista Venditti, 13 Tommaso Benvenuti, 12 Alberto Sgarbi, 11 Mirco Bergamasco, 10 Luciano Orquera, 9 Edoardo Gori, 8 Sergio Parisse, 7 Simone Favaro, 6 Alessandro Zanni, 5 Francesco Minto, 4 Antonio Pavanello, 3 Martin Castrogiovanni, 2 Leonardo Ghiraldini, 1 Andrea Lo Cicero.
In panchina: 16 Davide Giazzon, 17 Alberto De Marchi, 18 Lorenzo Cittadini, 19 Quintin Geldenhuys, 20 Mauro Bergamasco, 21 Robert Barbieri, 22 Tobias Botes, 23 Luke McLean.
Nuova Zelanda: 15 Beauden Barrett, 14 Hosea Gear, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Aaron Cruden, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read (c), 7 Sam Cane, 6 Liam Messam, 5 Ali Williams, 4 Brodie Retallick, 3 Charlie Faumuina, 2 Keven Mealamu, 1 Tony Woodcock.
In panchina: 16 Dane Coles, 17 Wyatt Crockett, 18 Ben Franks, 19 Sam Whitelock, 20 Victor Vito, 21 Tawera Kerr-Barlow, 22 Dan Carter, 23 Cory Jane.
Arbitro: Alain Rolland (Irlanda)

Link utili:
Il calendario dei test match 2012 

I test match in streaming sul web

Australia, i prezzi dei biglietti

All Blacks, i prezzi dei biglietti

 

ITALIAN RUGBY WEB AWARDS: votate gli azzurri del 2012!

 

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter

RUGBY 1823 è anche su Google+