Omicidio Lenzi, fermato un terzo uomo

Proseguono le indagini sulla morte del gioielliere Francesco Lenzi, barbaramente ucciso nella sua villetta nei pressi di Acilia. I carabinieri di Ostia hanno fermato un rumeno, il terzo uomo entrato nell’inchiesta partita il 25 novembre scorso. Secondo quanto si è appreso, sarebbe stato proprio lui la mente della tragica rapina, durante la quale Lenzi è

di higgins

Proseguono le indagini sulla morte del gioielliere Francesco Lenzi, barbaramente ucciso nella sua villetta nei pressi di Acilia. I carabinieri di Ostia hanno fermato un rumeno, il terzo uomo entrato nell’inchiesta partita il 25 novembre scorso.

Secondo quanto si è appreso, sarebbe stato proprio lui la mente della tragica rapina, durante la quale Lenzi è stato prima torturato e poi ucciso. Gli inquirenti sono ora alla ricerca di uno dei due rumeni ritenuti gli esecutori materiali dell’omicidio.