Pioli all’Inter: domani l’annuncio, contratto fino al 2019?

Stefano Pioli sarà nelle prossime ore a tutti gli effetti l’allenatore dell’Inter: contratto di due anni e mezzo, stipendio da 1,3 milioni

[blogo-video id=”436009″ title=”Stefano Pioli lascia la sede legale dell’Inter dopo l’incontro con la dirigenza” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.outdoorblog.it/f/f21/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=RZFQhg8wZAc” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDM2MDA5JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9SWkZRaGc4d1pBYz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQzNjAwOXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDM2MDA5IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDM2MDA5IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Milano – Stefano Pioli sarà l’allenatore dell’Inter ufficialmente a partire da domani. Ormai non ci sono più dubbi sul fatto che la scelta della dirigenza nerazzurra sia ricaduta sull’ex tecnico della Lazio. L’annuncio era atteso già per domenica, ma sarebbe slittato di due giorni per consentire a Pioli di risolvere l’attuale rapporto in essere con la Lazio. Appena si sarà svincolato dal contratto che lo lega ancora al club biancoceleste, l’allenatore parmense sarà annunciato e presentato alla stampa e ai nuovi tifosi.

Seppur appositamente camuffato, oggi Pioli è stato visto uscire dallo studio legale dell’Inter a bordo di una macchina del club nerazzurro. Si tratta della conferma sostanziale che il casting si è concluso e la concorrenza di Marcelino è stata definitivamente superata. Tra l’Inter e il nuovo allenatore, il quarto della stagione 2016-2017, sarà siglato un accordo valido pare fino al giugno del 2019, con uno stipendio annuo da 1,3 milioni di euro.

Pioli avrà il compito di risollevare le sorti di una stagione che fin qui è stata senza mezzi termini fallimentare. Di questo ha sostanzialmente parlato oggi il nuovo tecnico in pectore con i dirigenti Williamson e Gardini nello studio legale nerazzurro. Ad accompagnarlo c’erano diversi componenti di quello che sarà il suo staff ad Appiano Gentile: Murelli, Lucarelli, Osti e Perondi. La nuova guida tecnica del club milanese si metterà al lavoro con ogni probabilità a partire da mercoledì, anche se il gruppo sarà assai scarno per via delle numerose convocazioni in nazionale.

In attesa dell’annuncio di Pioli, l’Inter ha comunicato la separazione dal CEO Michael Bolingbroke, che sarà sostituito ad interim da Jun Liu, vice-presidente di Suning.