La politica romana su Facebook

Con il mega party al 45giri “pacatamente e serenamente” organizzato da Wonder Walter per gli amici di Facebook, aumenta l’interesse della politica per la più grande community del web. Così, tra i tanti fasulli capita di scoprire account ufficiali di vari esponenti politici tra i quali molti romani. Se infatti il già menzionato Veltroni ha


Con il mega party al 45giri “pacatamente e serenamente” organizzato da Wonder Walter per gli amici di Facebook, aumenta l’interesse della politica per la più grande community del web.

Così, tra i tanti fasulli capita di scoprire account ufficiali di vari esponenti politici tra i quali molti romani. Se infatti il già menzionato Veltroni ha raggiunto il limite di 5000 amici attestandosi come politico italiano più accreditato su Facebook, un altro romano, l’ex radicale Daniele Capezzone, ora portavoce del Pdl, è prossimo al raggiungimento della medesima soglia.

Anche Nicola Zingaretti, Presidente della Provincia di Roma in quota Pd, ha un ottimo numero di amici online, così come nel centrodestra romano hanno buona visibilità nella community le giovani deputate Giorgia Meloni, Ministro delle Politiche Giovanili (Pdl, area An), e Beatrice Lorenzin (Pdl area Fi).

Vi avverto: se qualcuno dei personaggi da me citati accetterà la vostra richiesta di amicizia o risponderà ai vostri messaggi in bacheca evitate di farvene un vanto. Gli account sono gestiti dai loro segretari che accettano sempre (o quasi) tutte le richieste d’amicizia pervenute.

E chissà, forse un giorno anche il Divo Giulio chiederà ai propri portaborse di creargli un account Facebook. O magari di registrarlo su Twitter per seguire le avventure di noi 06bloggers