USA: in manette ex cestista dell’NBA Alvin Cyrrale Robertson, avrebbe violentato una 14enne

Guai in vista per l’ex cestista dell’NBA Alvin Cyrrale Robertson, classe 1962, arrestato con l’accusa di pedofilia e violenza sessuale. Robertson avrebbe partecipato al rapimento e allo stupro di gruppo di una 14enne residente a San Antonio: la giovane, secondo l’accusa, sarebbe stata costretta ad esibirsi in uno strip club e ad avere rapporti sessuali


Guai in vista per l’ex cestista dell’NBA Alvin Cyrrale Robertson, classe 1962, arrestato con l’accusa di pedofilia e violenza sessuale.

Robertson avrebbe partecipato al rapimento e allo stupro di gruppo di una 14enne residente a San Antonio: la giovane, secondo l’accusa, sarebbe stata costretta ad esibirsi in uno strip club e ad avere rapporti sessuali con clienti del locale.

Una volta riuscita a fuggire, la giovane denunciò il fatto e ben 7 persone furono arrestate. Robertson, invece, era risultato latitante.

L’arresto è avvenuto ieri a Bentonville, nell’Arkansas. L’ex giocatore è stato ufficialmente incriminato per violenza sessuale su minorenne, traffico di minorenne finalizzato ad attività sessuali e per avere costretto la minore a rapporti sessuali con i clienti dello strip club.

Via | Philadelphia Inquirer