Sgarbi contro Di Maio: “Si dimetta lui e non Siri, la Raggi una demente” (VIDEO)

Vittorio Sgarbi difende il sottosegretario Armando Siri e attacca pesantemente Luigi Di Maio in una diretta Facebook: “I veri complici della mafia siete voi”

Vittorio Sgarbi è un fiume in piena contro Luigi Di Maio. Il senatore si è letteralmente scatenato in una diretta Facebook durante la quale ha trattato il caso Armando Siri. Il premier Giuseppe Conte, sulla spinta del Movimento 5 Stelle, ha chiesto le dimissioni del sottosegretario leghista. Secondo Sgarbi, però, a dimettersi dovrebbero essere altri. Siri è solo una vittima di teoremi da parte di alcuni magistrati, mentre i veri colpevoli “di ignoranza e incapacità” sarebbero quelli del M5S. “Siete voi i complici della mafia, al Sud avete devastato l’ambiente. Il vero politico disonesto è Di Maio”, urla Sgarbi che ne ha anche per Virginia Raggi, definita senza mezzi termini una “demente”.

I Video di Blogo