Atp Basilea 2016 | Lorenzi e Wawrinka agli ottavi, eliminati Raonic e Dimitrov

Atp Basilea 2016. Lorenzi, Wawrinka e Goffin agli ottavi. Subito eliminati Raonic e Dimitrov

Atp Basilea 2016. Stan Wawrinka, prima testa di serie del torneo, accede agli ottavi di finale. Esordio vincente per il campione dello Us Open contro il connazionale Marco Chiudinelli, sconfitto a fatica, in rimonta in tre set con il punteggio di 6-7; 6-1; 6-4, in due ore e mezza di partita con break decisivo sul 4-4 del terzo parziale.

Passa il primo turno anche Paolo Lorenzi. Il numero uno azzurro si impone su un avversario sempre insidioso sul rapido, Nicolas Mahut, eliminato 6-4; 7-6 in un match nel quale il nostro non ha mai perso il servizio. Paolo tornerà in campo già mercoledì contro Kei Nishikori, terza testa di serie del seeding.

Disastrosa eliminazione per Milos Raonic, sconfitto dal qualificato Berankis 3-6; 6-3; 6-3. Terzo set da dimenticare per il canadese autore di ben 27 errori gratuiti, un numero troppo elevato anche per battere un avversario classificato alla 91esima posizione del ranking.

Fuori anche Dimitrov. Il bulgaro non conferma i recenti buoni risultati e si fa battere da Gilles Muller 6-7; 6-4; 6-4. Preziosa vittoria, invece, per David Goffin che continua a inseguire la potenziale qualificazione alle Atp Finals di Londra. Per farlo il belga deve arrivare il più lontano possibile a Basilea e a Parigi Bercy. Il primo step è superato con il 6-4; 7-6 rifilato a Baghdatis. Il probabile prossimo avversario di Goffin dovrebbe essere Del Potro che oggi debutta con Haase.