Genoa-Milan 3-0 | Risultato finale: gol di Ninkovic, Kucka (aut.) e Pavoletti

Genoa-Milan 3-0 (martedì, 25 ottobre 2016)

Genoa-Milan in diretta | Serie A | 25 Ottobre 2016
LIVE

Genoa

Ninkovic 11′
Kucka (aut.) 79′
Pavoletti 86′


3



0

Milan


GEN


90′


MIL

90′


  • 20:40 – 5 minuti al calcio d’inizio.


  • 20:44 – Squadre in campo per l’inno della Serie A.


  • 1”

    20:47 – Fischio d’inizio!


  • 3”

    Ritmi alti in questi primi 3 minuti. Entrambe le squadre pressano a tutto campo.


  • 5”

    Niang fermato al limite dell’area di rigore dalla difesa di casa.


  • 7”

    Cross pericoloso di Poli respinto con un pugno da Perin.


  • 8”

    Cross di Edenilson direttamente sul fondo.


  • 11”

    GOOOOOOOOL DEL GENOA! Colpo di testa in tuffo di Ninkovic su cross di Rincon dal limite dell’area. Male la difesa rossonera, che ha sbagliato il fuorigioco.


  • 15”

    Sfuma un contropiede in campo aperto per il Genoa per un passaggio in profondità sbagliato da Veloso, che nelle intenzioni avrebbe voluto servire Simeone.


  • 20”

    Bel possesso palla fluido da parte dei padroni di casa. Il Milan non riesce a pressare in modo efficace.


  • 20”

    Simeone fermato in posizione di fuorigioco: posizione irregolare per questione di centimetri.


  • 24”

    Il Milan fatica a gestire il possesso.


  • 29”

    Il Genoa continua ad occupare benissimo gli spazi nella propria metà campo, impedendo ai rossoneri di costruire azioni pericolose.


  • 30”

    Passaggio in verticale sbagliato da Edenilson al limite dell’area rossonera: sfuma una buona chance per i rossoblu.


  • 33”

    Conclusione di Poli dal limite: palla murata da Munoz.


  • 37”

    Possesso palla prolungato dei rossoneri.


  • 39”

    Il Milan è passato al 4-4-2 e sembra aver trovato le misure per pressare efficacemente i padroni di casa.


  • 40”

    Ammonito Izzo per una manata involontaria a Niang. Provvedimento evitabile.


  • 42”

    Conclusione al volo di Niang dal limite: palla in curva.


  • 45”

    1 minuto di recupero.


  • 45’+1′

    Terminato il primo tempo: Genoa-Milan 1-0.


  • 46”

    21:49 – Iniziato il secondo tempo.


  • 47”

    Conclusione al volo di Bonavetura: palla sul fondo.


  • 49”

    Uscita al limite dell’area di Perin per anticipare Bacca


  • 51”

    Conclusione rasoterra di Bonaventura parata in tuffo da Perin.


  • 51”

    Eccellente uscita bassa di Perin per impedire la conclusione a Bacca a da pochi passi.


  • 54”

    Cambio nel Genoa: fuori Ninkovic e dentro Lazovic.


  • 56”

    Fallaccio di Paletta su Rigoni. Banti ha estratto il cartellino rosso, ma sarebbe stato più giusto il giallo.


  • 58”

    Primo cambio nel Milan: fuori Bacca e dentro Gomez.


  • 60”

    Grande chiusura difensiva di De Sciglio per anticipare Simeone, che si stava avventando su un cross di Rigoni.


  • 61”

    Rigore negato al Genoa per un netto fallo di Niang su Burdisso; il rossonero ha colpito il capitano del Genoa con una scarpata in testa.


  • 62”

    Cambio nel Milan: fuori Honda e dentro Luiz Adriano.


  • 65”

    Cross teso di Niang respinto dalla difesa del Genoa.


  • 66”

    Milan in possesso palla nonostante l’inferiorità numerica.


  • 67”

    Secondo cambio nel Genoa: fuori Simeone e dentro Pavoletti.


  • 68”

    Genoa vicinissimo al 2-0! Gran tiro di Rincon dal limite e palla fuori di poco.


  • 70”

    Cross pericolosissimo di Niang: palla troppo lunga sul secondo palo.


  • 70”

    Terzo cambio nel Milan: fuori Niang e dentro Suso.


  • 72”

    Luiz Adriano fermato in area di rigore da Munoz.


  • 74”

    Bomba di Kucka dalla distanza: palla bloccata da Perin.


  • 74”

    Pavoletti ammonito per una gomitata involontaria a Romagnoli.


  • 75”

    Occasione sciupata da Poli! Il rossonero si è inserito senza palla per andare e ricevere un pallone filtrante di Bonaventura, ma da ottima posizione ha svirgolato sul fondo.


  • 76”

    Conclusione centrale di Suso bloccata da Perin.


  • 78”

    Terzo cambio nel Genoa: fuori Edenilson e dentro Fiamozzi.


  • 79”

    GOOOOOOOOL DEL GENOA! Autore di Kucka! Il centrocampista ha deviato in rete un cross basso di Lazovic destinato a Pavoletti.


  • 84”

    Ammonito Veloso per un fallo sulla trequarti su Locatelli.


  • 86”

    GOOOOOOOOL DEL GENOA! PAVOLETTI! Grande giocata del centravanti rossoblu che ha saltato in corsa Romagnoli ed ha piazzato il pallone in rete!


  • 89”

    Gol annullato a Rigoni per fuorigioco. Decisione sbagliata del guardalinee perché il giocatore di Juric era in posizione regolare.


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90’+3′

    Triplice fischio finale: Genoa-Milan 3-0!

Genoa-Milan: le formazioni ufficiali

Aggiornamento – Genoa-Milan, le formazioni ufficiali – Juric ha deciso di schierare Edenilson sulla fascia destra e non il serbo Lazovic come ipotizzato alla vigilia. In attacco, invece, spazio a Ninkovic, che prenderà il posto di Pandev. Confermate le indiscrezioni in casa milanista: Poli giocherà nel ruolo di terzino destro al posto di Abate, mentre Honda prenderà il posto dell’ex Suso in attacco.

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Edenilson, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Ninkovic.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Poli, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Honda, Bacca, Niang.

Genoa-Milan | Serie A | 25 Ottobre 2016

Questa sera alle ore 20:45 si giocherà Genoa-Milan, anticipo della decima giornata di Serie A. I padroni di casa sono reduci dalla sconfitta per 2-1 nel derby contro la Sampdoria, un match sfortunato nel quale i rossoblu avrebbero meritato almeno il pareggio. Il Milan invece è reduce dal successo per 1-0 sulla Juventus, grazie al quale ha confermato il secondo posto in classifica e si è portato a -2 dalla capolista. Vincendo stasera i rossoneri si porterebbero dunque al comando solitario della classifica in attesa delle partite di domani sera di Juventus e Roma.

Non sarà facile però vincere la resistenza del Genoa che in questo momento è tra le pochissime squadra di Serie A ancora imbattute tra le mura amiche. Il segreto di questo Genoa risiede sicuramente nella solidità difensiva della squadra, che con soli 7 gol subiti può vantare la seconda miglior difesa del campionato dopo quella della Juventus. I rossoblu stanno incontrando qualche difficoltà in più nel trovare la via del gol, complice anche l’infortunio che ha messo fuori causa Pavoletti in questo inizio di stagione. Il bomber rossoblu è tornato a disposizione, ma scenderà in campo solo a partita in corso in quanto ancora indietro nella condizione fisica.

Genoa-Milan: le probabili formazioni

Nella conferenza stampa della vigilia Montella ha annunciato l’intenzione di voler puntare su un po’ di turnover anche per evitare infortuni. In porta ci sarà certamente Donnarumma, mentre in difesa Poli dovrebbe concedere un turno di riposo ad Abate, andando così a completare il reparto del quale faranno parte Paletta, Romagnoli e De Sciglio. A centrocampo era stato ipotizzato l’inserimento di Gomez al posto di Kucka, una possibilità che però sembra scemata nella giornata di oggi. L’ex della partita dovrebbe infatti venire confermato in mediana al fianco di Locatelli e Bonaventura. In attacco dovrebbe invece riposare Suso, sostituito dal giapponese Honda nel tridente offensivo, completato dai confermati Bacca e Niang.

Pochi dubbi per quanto riguarda il Genoa, perché l’unico che potrebbe riposare è Rincon a centrocampo. Ocampos è invece recuperato, ma come Pavoletti si accomoderà inizialmente in panchina.

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Munoz; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Pandev.
A disposizione: Lamanna, Orban, Gentiletti, Brivio, Biraschi, Fiamozzi, Edenilson, Zima, Ninkovic, Ntcham, Ocampos, Pavoletti. Allenatore: Juric.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Poli, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bonaventura; Honda, Bacca, Niang. A disposizione: Gabriel, Plizzari, Zapata, Ely, Gomez, Abate, Pasalic, Suso, Sosa, Lapadula, L. Adriano. Allenatore: Montella.