Maltempo a Roma: vento, pioggia, alberi caduti, buche e disagi fino a venerdì

Le raffiche di vento che spazzano Roma da questa mattina insieme alla pioggia, sono destinate a durare almeno fino a venerdì, soffiando da Sud con intensità di 17 km/h e raffiche fino a 23 km/h, ma parecchi alberi hanno già ceduto

di cuttv

Le raffiche di vento che spazzano Roma da questa mattina insieme alla pioggia, sono destinate a durare almeno fino a venerdì, soffiando da Sud con intensità di 17 km/h e raffiche fino a 23 km/h, ma parecchi alberi hanno già ceduto alla forza irruente della natura, perdendo rami, candendo sulle carreggiate, chiudendo strade, rallentando il traffico e creando parecchi disagi a tutti.

Gli alberi caduti, in tarda mattinata hanno chiuso temporaneamente via di Grottarossa in direzione via Cassia, da via del Fondo Valle. Ristretto la carreggiata con ricadute sulla circolazione, in via Appia Nuova per alberi sulla carreggiata all’altezza di via Acerenza. Analoghe difficoltà alla circolazione anche in via Giovanni Porzio, e sulla via Pontina, a causa di un grosso ramo rimosso sulla carreggiata in prossimità di Castel Romano.

Con il passare delle ore si intensifica anche la mole di lavoro dei vigili del fuoco, accorsi in via Isole Samoa per mettere in sicurezza rami pericolanti, mentre conviene a tutti fare attenzione agli alberi quanto all’asfalto, dove vecchie buche allagate dalla pioggia, e nuovi crateri aperti dal maltempo, restano in agguato per ogni distratto e malcapitato di turno.

Per tutto il resto