Messico: 14 presunti membri dei Los Zetas arrestati nello stato del Chiapas

L’ennesimo scontro tra esercito e bande criminali ha portato all’arresto di quattordici presunti membri del gruppo paramilitare dei Los Zetas, di cui ci siamo occupati spesso nelle ultime settimane. Lo scontro è avvenuto nello stato messicano di Chiapas e i dettagli sono stati resi noti da José Luis Solís Cortés, capo della Sicurezza e Protezione


L’ennesimo scontro tra esercito e bande criminali ha portato all’arresto di quattordici presunti membri del gruppo paramilitare dei Los Zetas, di cui ci siamo occupati spesso nelle ultime settimane.

Lo scontro è avvenuto nello stato messicano di Chiapas e i dettagli sono stati resi noti da José Luis Solís Cortés, capo della Sicurezza e Protezione Cittadina:

La banda armata ha sequestrato il proprietario di un night club e gli agenti sono intervenuti. Sono stati gli stessi arrestati a dichiarare di essere dei membri di un’intera cellulare dei Los Zetas, la tredicesima arrestata fin’ora.

Il governo ha assicurato che dopo questo episodio i controlli nella zona verranno intensificata e le famiglie dei due agenti uccisi nello scontro riceveranno una pensione a vita.

Via | El Universal

I Video di Blogo

Gli ultimi minuti di vita di George Floyd