Mare Jonio, la GdF sale a bordo. Un migrante trasferito in ospedale a Lampedusa

La Guardia di Finanza è salita a bordo della nave Mare Jonio per acquisire la documentazione, mentre uno dei 49 migranti è stato trasferito a Lampedusa per una sospetta polmonite.

Gli agenti della Guardia di Finanza sono saliti stamattina a bordo della nave Mare Jonio che si trova al largo di Lampedusa ed è attualmente circondata da tre motovedette italiane – due della Guardia Di Finanza e una della Guardia Costiera. A riferirlo è stata la portavoce di Mediterranea, Alessandra Sciurba, secondo la quale gli agenti avrebbero acquisito la documentazione ed eseguito un’ispezione:

L’ispezione è conclusa con un verbale in cui è scritto che non c’è nulla da segnalare se non che le persone a bordo sono provate.

Uno dei 49 migranti soccorsi dalla nave italiana è stato fatto scendere e trasportato in ospedale a Lampedusa per essere monitorato. Il 24enne, originari del Gambia, potrebbe avere una polmonite e si è quindi preferito farlo controllare nell’ospedale dell’isola.

Lo stallo, intanto, prosegue.

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia

Ultime notizie su Immigrazione

Tutto su Immigrazione →