La Tana della Lupa: figli di un dio maggiore

La Roma batte il Genoa grazie alla sua leggenda, Totti, che fa 225 reti in serie A. Romagnoli e Perrotta partecipano alla festa. Voti e pagelle.


“Che ci fai piangere a abbracciarci ancora”. Grazie Roma, ma soprattutto grazie Francesco Totti. Ieri sera all’Olimpico era praticamente impossibile non avere gli occhi lucidi.

Come aveva promesso, il capitano fa la differenza e firma il record tanto inseguito delle 225 reti in serie A. Con una sola maglia. La nostra. Non esistono rivali già per questo. Se penso poi a quanti detrattori e grotteschi nemici ha sempre avuto sulla strada, mi viene da ridere.

Totti è senza ombra di dubbio uno dei più grandi calciatori che il calcio italiano abbia prodotto, ma è dovuto entrare nella storia per dimostrarlo. Ora fate la cortesia di rispettarlo.

La partita. Onestamente la vittoria più faticosa di questa tripletta andreazzoliana. Insieme al capitano, migliore in campo Stekelenburg (vedi pagelle sotto). La dice lunga. Ma la voglia e il carattere rinati di questa squadra piacciono. Se poi ci aggiungi la caramella del gol del baby Romagnoli e la firma del vecchio San Simone, capite che i lucciconi vengono a tutti.

La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1

La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1

Voti e pagelle

Stekelenburg 7,5 Come detto, il migliore insieme a Totti. Almeno 3 interventi di altissimo spessore. Concentrazione e coraggio. Insomma il portiere che credevamo di avere, c’è. Merito di Andreazzoli.

Piris 6 Fatica non poco. Superato spesso e volentieri da Borriello, che mica è sto fulmine. Spazza con terrore quando va in apnea. Tanta volontà e si riprende nel finale.

Burdisso 5 Disastroso nel rigore regalato a Borriello (ah l’amicizia..), cerca di rimettere le cose a posto davanti, ma Romagnoli lo anticipa. E lui lo insegue e lo abbraccia come un figlio.

Romagnoli 7 Se pensiamo che deve prendere il posto di Marcos ci rendiamo conto del valore di questa prima da titolare. Se la cava benone. E poi la ficca per il sorpasso decisivo. Lacrime e guance rosse. Se non fosse così alto, per un attimo avrei rivisto bimbo Ancelotti.

Torosidis 6,5 La spinta sulla destra della Roma. C’è sempre. Finalmente de cross come si deve. Meno presente dietro ma comunque caparbio.

Pjanic 6 Appena prende le misure, si rompe. Mannaggia. Esce per Bradley 5,5 Si sente la differenza. E come.

De Rossi 6,5 Dirige bene, soprattutto nel traffico e nelle tonnare ansiose che si creano in campo. Non perde mai l’equilibrio. Guadagna un rigore con esperienza e tecnica.

Balzaretti 5,5 Maluccio. Purtroppo è una conferma. Esce per Marquinho 6 non trova il posto adeguato, come con la Juve, però non si tira indietro.

Lamela 6 Ragazzo che fa mordere le mani. Inventa numeri di una classe cristallina. Da una sua magia nasce il corner del secondo vantaggio. Altre volte sembra svogliato, infastidito. Da cosa? Gli arbitri ce la mettono tutta per fargli saltare i nervi.

Osvaldo 5 Fuori forma. Nervoso. Probabilmente guadagna un rigore molto più concreto di quello su De Rossi, ma nessuno gli crede. Solo Ballardini. Esce per Perrotta 7 Non ho più aggettivi per questo zio adottato. Umile e preciso. Chiude la pratica, come sa, in combutta col suo capitano.

Totti 9 L’unico. Lasciamo perdere che mette il rigore (se Osvaldo lo avesse lasciato calciare a Genova, probabilmente ora era 226). Lasciamo perdere che questi numeri lui li mette oggi. Nel 2013, confrontandosi con bomber leggendari (che giocavano un altro calcio e facevano un solo ruolo). Diciamo solo che oltre alla sua classifica, c’è ancora una volta la sua Roma. Con due assist per gli altri due gol. E i ringraziamenti per i suoi tifosi. Cioè noi. Che invidiamo i suoi splendidi figli…

Andreazzoli 6,5 Ancora un successo per l’uomo schivo, serio e fin troppo elegante. Bravo.

La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1
La Tana della Lupa: Roma - Genoa 3 - 1