Omicidio nel Salernitano: Santina Rizzo uccisa in casa a Nocera Superiore

È giallo a Nocera Superiore per il brutale omicidio di Santina Rizzo, 63 anni, uccisa nella propria casa in via Mercato Boario. La donna, che secondo quanto scrive la stampa locale aveva “una storia di prostituzione nella sua abitazione”, è stata colpita in varie parti del corpo con un paio di forbici trovate sulla scena


È giallo a Nocera Superiore per il brutale omicidio di Santina Rizzo, 63 anni, uccisa nella propria casa in via Mercato Boario. La donna, che secondo quanto scrive la stampa locale aveva “una storia di prostituzione nella sua abitazione”, è stata colpita in varie parti del corpo con un paio di forbici trovate sulla scena del delitto ancora impregnate di sangue.

A scoprire il cadavere e a dare l’allarme ai carabinieri un nipote della donna, scrive Metropolis web. L’assassino, secondo i primi accertamenti, si sarebbe scagliato contro la 63enne strangolandola con un’asciugamano, poi avrebbe infierito sul corpo della donna con la lama delle forbici provocandole lesioni sia alla bocca che nel basso ventre.

La vittima è stata trovata dal nipote sul pavimento verso le 21,00 di ieri, non del tutto vestita. Nessun segno di effrazione è stato riscontrato sulla porta d’ingresso dell’abitazione: Santina Rizzo avrebbe aperto volontariamente la porta al suo carnefice che probabilmente conosceva. Un omicidio d’impeto, magari maturato al culmine di una lite, o premeditato?

Le modalità del delitto – lo strangolamento, l’arma impropria, poi abbandonata sul posto, con cui l’assassino si è accanito sul corpo della donna – sembrerebbero far propendere per la prima ipotesi ma tutte le piste sono aperte e per ora gli investigatori non si sbilanciano.

Intanto sono stati ascoltati conoscenti e familiari della vittima per tentare di risalire all’identità dell’omicida. Del caso si occupano sia i carabinieri sia la polizia. Attesa anche per i risultati delle perizie scientifiche. Chi ha ucciso avrebbe lasciato nell’appartamento diverse impronte.

Foto | Metropolis web

Ultime notizie su Cold Case

Tutto su Cold Case →