Trump dichiara emergenza nazionale al confine col Messico: 8 mld per il muro

Ha anche detto he presto ci sarà “un grande annuncio sulla Siria”.

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump oggi ha parlato alla Casa Bianca e ha annunciato la dichiarazione dell’emergenza nazionale al confine con il Messico per mettere fine “all’invasione di droga, di gang, di criminali, di persone” perché “è inaccettabile”. Il Tycoon ha spiegato:

“Non è solo una questione di promesse elettorali, c’è una vera e propria crisi della sicurezza. E dire che il muro non funziona è solo una bugia, una grande bugia. [..] Vogliamo fermare l’ingresso in America di droga e criminalità”

Ma ovviamente, per costruire il muro da lui tanto desiderato servono i fondi ed è proprio questo il motivo per cui vuole dichiarare l’emergenza, per cercare di bypassare il Congresso. Si parla di una spesa fino a 8 miliardi di dollari. Secondo la CNN Trump ha intenzione di ricorrere a una serie di canali di finanziamento del muro, ma non ha ancora specificato da dove verranno i fondi da utilizzare. Trump ha detto:

“Se non usi l’emergenza nazionale per questo per cosa la dichiari?”

Poi ha aggiunto, rivolto in particolare ai repubblicani contrari, che “non sono molti” e a loro ricorda che “se non hai un confine non hai un Paese”. Ma non basta, perché parlando del traffico di stupefacenti attraverso il confine con il Messico, si è detto favorevole alla pena di morte per chi vende droga come accade in Cina.

Trump e gli annunci sulla politica estera

E a proposito di Cina, Trump oggi ha parlato più in generale di politica estera e per quanto riguarda i rapporti con Pechino ha detto che “siamo più vicini che mai a un accordo sulle questioni commerciali e ha sottolineato che “le relazioni con la Cina sono molto buone” e lui ha “grande rispetto per il Presidente Xi Jinping”. Per quanto concerne invece gli scambi commerciali con il Regno Unito ha detto che aumenteranno “sostanzialmente” e ha fatto riferimento alla Brexit. Inoltre oggi Trump ha detto che “nelle prossime 24 ore ci sarà un grande annuncio sulla Siria“.

Ultime notizie su Donald Trump

Tutto su Donald Trump →