The Rugby Championship: All Blacks, match point a La Plata

Contro l’Argentina i campioni del mondo hanno l’opportunità di mettere la parola fine sul torneo dell’Emisfero Sud.

Un match point da non sbagliare, ma un avversario da non sottovalutare. La Nuova Zelanda può chiudere la pratica Rugby Championship con 80′ d’anticipo, ma per farlo dovrà espugnare il campo di La Plata, dove l’Argentina userà tutto il suo agonismo per bloccare il gioco dei tuttineri.

ARGENTINA – NUOVA ZELANDA
Domenica 30 settembre, ore 01.00 – Estadio Único Ciudad, La Plata
Argentina:
15 Lucas Gonzalez Amorosino, 14 Gonzalo Camacho, 13 Marcelo Bosch, 12 Santiago Fernandez, 11 Horacio Agulla, 10 Juan Martin Hernandez, 9 Martin Landajo, 8 Juan Martin Fernandez Lobbe (c), 7 Juan Manuel Leguizamon, 6 Julio Farias Cabello, 5 Patricio Albacete, 4 Manuel Carizza, 3 Juan Figallo, 2 Eusebio Guinazu, 1 Rodrigo Roncero.
In panchina: 16 Agustin Creevy, 17 Marcos Ayerza, 18 Tomas Vallejos, 19 Tomas Leonardi, 20 Nicolas Vergallo, 21 Martin Rodriguez, 22 Juan Imhoff.
Nuova Zelanda: 15 Israel Dagg, 14 Cory Jane, 13 Conrad Smith, 12 Ma’a Nonu, 11 Julian Savea, 10 Daniel Carter, 9 Aaron Smith, 8 Kieran Read, 7 Richie McCaw (c), 6 Liam Messam, 5 Sam Whitelock, 4 Luke Romano, 3 Owen Franks, 2 Andrew Hore, 1 Tony Woodcock.
In panchina: 16 Keven Mealamu, 17 Charlie Faumuina, 18 Brodie Retallick, 19 Sam Cane, 20 Piri Weepu, 21 Aaron Cruden, 22 Ben Smith.
Arbitro: Jaco Peyper 

Link Utili:
Tutta la Rugby Championship in streaming 

All Blacks, i convocati

Ecco l’Argentina per La Plata

 

Commenta questa notizia sul FORUM di RUGBY 1823

 

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter

I Video di Blogo