Climbing: il traverso più lungo della storia

come affrontare un traverso lungo 100 metri

di trab

Nick Moulden – Traverse of the Gods (8b+) from Bystander Climbing on Vimeo.

Fare un traverso in gergo significa muoversi in orizzontale, senza corda. In palestra è un ottimo esercizio di riscaldamento e ha durata limitata alla lunghezza della parete, anche se si può ripetere quante volte si vuole.

In questo video vi facciamo vedere un traverso dalla lunghezza infinita. Nick Moulden, classe 1985, arrampica il ‘Traverse of the Gods’ (Francia), lungo circa 100 metri, valutato 8b+. Forse un po’ lunghetto e noioso, ma un ottimo tutorial sul come affrontare un traverso. Purtroppo non ho trovato info aggiuntive sulla località.