UK: 22enne condannato per aver tentato di far sposare la sorella disabile con un cittadino cinese

Il giovane che vedete in foto, Michael Wright, 22 anni, è stato condannato questa mattina a quattro anni di carcere per aver tentato di vendere sua sorella, che ha serie difficoltà di apprendimento, ad un cittadino cinese. Già lo scorso anno il giovane cameriere di Burger King era stato il protagonista di un matrimonio fittizio:


Il giovane che vedete in foto, Michael Wright, 22 anni, è stato condannato questa mattina a quattro anni di carcere per aver tentato di vendere sua sorella, che ha serie difficoltà di apprendimento, ad un cittadino cinese.

Già lo scorso anno il giovane cameriere di Burger King era stato il protagonista di un matrimonio fittizio: aveva sposato, in cambio di 4mila sterline, una 33enne cinese, Li Fan, con il solo scopo di farlo ottenere la cittadinanza.

E lo scorso agosto, visto che i soldi erano finiti, aveva pensato di sfruttare sua sorella, dandola in sposa ad un cittadino cinese, il 29enne Ligang Qiao, in cambio di ben 8mila sterline.

In questo caso, però, il matrimonio non si è mai svolto. Wright e lo sposo sono stati arrestati poco prima dell’inizio della cerimonia.

Condannati anche i tre cittadini cinesi coinvolti nella truffa: quindici mesi di carcere al promesso sposo Ligang Qiao, 18 mesi a Ligang Qiao, mentre il suo fidanzato è stato condannato a due anni.

I tre, una volta scondata la condanna nel Berkshire, potrebbero essere rimandati in Cina.

Via | This Is Wiltshire