Skyrunnig: Nuovo record per Kiliam Jornet

Nuovo record per Kiliam Jornet: 22 chilometri e un dislivello di circa 3000 metri

di trab



Cinque ore e 19 minuti per salire e scendere dalla vetta al Monte Olimpo. Questo il record stabilito dallo skyrunner e scialpinista catalano Kilian Jornet Burgada, che con l’inizio della bella stagione ha ripreso la sua “Kilian’s Quest”, la sfida che dall’anno scorso lo vede impegnato a battere record di velocità su diverse montagne del mondo.

Kilian Jornet è salito sull’Olimpo, sede degli dei nella mitologia greca, prendendo la via più diretta possibile: ha tagliato diverse volte il sentiero, attraversando anche tratti di roccia piuttosto complicati. In un canalone, ha anche sbagliato itinerario, dovendo tornare sui suoi passi e perdendo 20 minuti circa.

Secondo quanto riferito da Desnivel, per rifarsi dell’errore commesso, Jornet ha voluto scalare anche la terza cima dell’Olimpo (vetta Stefani 2908 metri), oltre alle 2 principali (vetta Mitikas 2.918 metri e vetta Skolio 2.912 metri) come da programma.

In totale, il percorso di salita era lungo 22 chilometri e il dislivello di circa 3000 metri e Kilian l’ha completato in 3 ore e 21 minuti; la discesa altrettanto lunga, ma con 3200 metri di dislivello su terreno molto tecnico. In totale il catalano ha tagliato il traguardo dopo 5 ore e 19 minuti su un percorso del tutto nuovo.