Juventus, fatturato record: 387,9 milioni

La Juventus approva il bilancio d’esercizio per il 2015-2016: utile di 4,1 milioni, secondo anno consecutivo in positivo

La Juventus continua a volare, anche dal punto di vista finanziario. Ai cinque scudetti consecutivi, infatti, il club bianconero associa una crescita costante del fatturato. Il cda della Vecchia Signora ha infatti approvato il bilancio 2015-2016 registrando un utile di 4,1 milioni di euro. Il fatturato sale a 387,9 milioni di euro, contro i 348 milioni dell’esercizio precedente. Anche per il prossimo anno, le prospettive sono positive, l’assemblea degli azionisti è stata convocata per il prossimo 25 ottobre.

Mentre Allegri e i suoi questa sera proveranno a cancellare la sconfitta rimediata contro l’Inter a San Siro, il dg Beppe Marotta e il presidente Andrea Agnelli esultano per i risultati economici del club bianconero. Nell’approvare il bilancio relativo alla stagione 2015-2016, il consiglio d’amministrazione ha confermato un utile da 4,1 milioni di euro, contro i 2,3 milioni dell’esercizio precedente. La variazione è dunque di +1,8 milioni.

Tra gli altri dati significativi emerge che il patrimonio netto al 30 giugno 2016 è pari a 53,4 milioni, in aumento rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (44,6 milioni). L’indebitamento finanziario netto, invece, ammonta a 199,4 milioni ed evidenzia un incremento di 10,5 milioni rispetto ai 188,9 milioni del 2015. Su questo dato, ovviamente, pesano le spese per la campagna trasferimenti: -40,2 milioni netti.

I Video di Blogo.it