Sellaronda Bike Day: per una domenica le biciclette diventano le vere regine sui valichi di Gardena, Sella, Pordoi e Campolongo

Sellaronda Bike Day: le biciclette diventano le vere regine sui valichi di Gardena, Sella, Pordoi e Campolongo

di trab



Torna il Sellaronda Bike Day, la manifestazione per pedalare lungo le pendici delle Dolomiti Patrimonio dell’UNESCO. Dai 6.000 ciclisti della prima edizione agli oltre 18.000 di quella dello scorso anno, un trend di crescita che vede il successo nel format dell’evento: chiusura al traffico motorizzato dei quattro passi dolomitici, e per una domenica le biciclette diventano le vere regine sui valichi di Gardena, Sella, Pordoi e Campolongo.

Partenza libera da uno dei quattro paesi di fondo valle (non c’è bisogno di iscrizione) e blocco stradale dalle 8.30 alle 15.30. La prossima edizione del Sellaronda Bike Day è fissato per c, all’indomani della Südtirol Sellaronda HERO di mountain bike, che vedrà gareggiare sui sentieri dolomitici ben 1.500 biker.

Ma non è tutto, perché il Sellaronda Bike Day raddoppia con un evento analogo nella seconda metà della stagione. In occasione di EcoDolomites i quattro passi verranno nuovamente chiusi nella domenica del 18 settembre per consentire a tutti i ciclisti di immergersi nuovamente nello scenario montano più bello del mondo.