Viktoria Plzen-Roma 1-1 | Europa League | Risultato finale | Apre Perotti, pareggia Bakos

Viktoria Plzen-Roma in diretta.

Europa League 2016/2017 – Gruppe E
LIVE

Viktoria Plzen

Bakos 11′


1



1

Roma

Perotti rig. 4′


PLZ


95′


ROM

95′


  • 1”

    Inizia la partita.


  • 3”

    Rigore per la Roma, atterrato El Shaarawy. Ingenuità di Mateju che non aveva davvero bisogno di quel fallo.


  • 4”

    GOOOOOOOOLLLL!!! PEROTTI!!! Il giallorosso, con la sua solita rincorsa lenta, non sbaglia e dagli undici metri fulmina il portiere del Viktoria.


  • 9”

    Il Viktoria prova a mettere in difficoltà i giallorossi con una conclusione dalla distanza, nessun problema per Allison.


  • 11”

    GOOOOL!!! PAREGGIO DEL VIKTORIA PLZEN!!! BAKOS!!! Colpo di testa dell’attaccante che supera Allison, tutto da rifare.


  • 16”

    Ammonito Mateju.


  • 17”

    Giallo anche per Duris, l’arbitro francese Buquet vuole così mettere un freno all’eccessivo agonismo dei cechi.


  • 21”

    Arriva il primo giallo anche in casa giallorossa: ammonito Manolas che ha atterrato Duris.


  • 23”

    Grande parata di Alisson che manda in angolo un colpo di testa molto velenoso.


  • 31”

    E’ scivolata via la prima mezz’ora di gioco. La Roma era riuscita a sbloccare subito il risultato con Perotti su rigore, poi però ha subito il ritorno dei cechi che hanno pareggiato con Bakos e poi hanno anche sfiorato il vantaggio.


  • 32”

    Roma vicina al gol. Bella palla servita da El Shaarawy a Nainggolan, il belga conclude bene ma colpisce il palo a portiere battuto.


  • 36”

    Iturbe prova il destro in corsa, l’impatto con il pallone non è dei migliori e il pallone finisce tra le braccia di Bolek.


  • 44”

    Grandissima giocata di El Shaarawy sulla sinistra, l’azzurro scappa via ad un difensore e mette in mezzo un pallone pericolosissimo. IN qualche modo la difesa ceca riesce a liberare l’area.


  • 45’+1′

    FInisce senza recupero il primo tempo, squadre negli spogliatoi. Roma che parte benissimo ma poi subisce la reazione dei padroni di casa. Bene nei minuti finali del primo tempo, quando è riuscita di nuovo a portare dei pericoli alla porta di Bolek. Tutto rimandato al secondo tempo.


  • Rientrano in campo le squadre, tutto pronto per il secondo tempo.


  • 46”

    C’è un cambio per la Roma: esce Gerson, entra Dzeko. Inizia così la ripresa.


  • 48”

    Subito un’occasione per Dzeko: il pallone gli arriva un po’ all’improvviso e non riesce a coordinarsi di testa. Davanti a lui tutta la porta aperta.


  • 49”

    Ammonito Horava, contrasto duro con Paredes.


  • 51”

    Rischia grosso Juan Jesus che rifila una manata a Bakos, con il pallone lontano. L’ex Inter viene graziato e prende solo un giallo.


  • 54”

    Doppia occasione per la Roma. Prima Dzeko, sul filo del fuorigioco, controlla leggermente lungo e non riesce a trovare il tempo per la conclusione, subito dopo ci prova El Shaarawy, il suo tiro viene intercettato.


  • 57”

    Azione corale della Roma che però non riesce a trovare lo spazio giusto fra le maglie della difesa del Plzen. Alla fine ci prova Paredes dalla distanza, palla alta sulla traversa.


  • 61”

    Ennesimo giallo di questa partita: a finire sul taccuino di Buquet è Paredes ora.


  • 63”

    Giallo anche per Limbersky.


  • 71”

    Doppio cambio per Spalletti. Florenzi entra al posto di Iturbe. Ma soprattutto Totti in campo per El Shaarawy.


  • 72”

    Per il Plzen Petrzela rileva Zeman.


  • 76”

    Totti prova a cercare Dzeko con un tocco di prima in verticale, pallone leggermente troppo profondo per il bosniaco.


  • 78”

    Nuovo cambio per i padroni di casa: Krmencik al posto di Duris.


  • 83”

    Ammonito Bakos per un fallo di mano, con il braccio ha cercato di ingannare l’arbitro e Alisson.


  • 84”

    Ultima sostituzione anche per i cechi: esce Bakos, entra Poznar.


  • 90’+1′

    Quattro minuti di recupero, questo il tempo a disposizione della Roma per provare a vincere la partita.


  • 90’+1′

    Il Viktoria Plzen reclama un calcio di rigore, per l’arbitro francese non ci sono gli estremi.


  • 90’+4′

    Grande palla di Totti per Dzeko, il portiere anticipa il bosniaco all’ultimo momento.


  • 90’+5′

    Risponde alla grande il Viktoria, Alisson deve superarsi per mandare in angolo un bolide dalla dista di Horava,


  • 90’+5′

    FInisce 1-1 la sfida tra Roma e Viktoria Plzen. Emozioni tutte concentrate nei primi minuti con Perotti che trasforma un rigore dopo appena 240 secondi di gioco, poi arriva il pareggio immediato di Bakos. Risultato che non deve lasciare scontenta la squadra di Spalletti, protagonista di una buona partita in casa di un avversario tutt’altro che rinunciatario.

Viktoria Plzen-Roma | Formazioni ufficiali

VIKTORIA PLZEN (4-2-4): Bolek; Mateju, Hejda, Hubnik, Limbersky; Kopic, Kace, Horava, Zeman; Duris, Bakos.
Allenatore: Roman Pivarník.
ROMA (4-3-3): Alisson; Bruno Peres, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Nainggolan, Paredes, Gerson; Iturbe, El Shaarawy, Perotti.
Allenatore: Luciano Spalletti.

Viktoria Plzen-Roma | Informazioni streaming e TV

L’Europa League anche per quest’anno sarà un’esclusiva Sky. La sfida dei giallorossi sarà trasmessa in diretta a partire dalle 19 sui canali Sport 1 HD, Calcio 1 HD e Calcio 4 HD (201, 251 e 254). La telecronaca sarà di Fabio Caressa, al suo fianco come sempre Beppe Bergomi, mentre a bordo campo ci sarà Paolo Assogna. L’incontro sarà disponibile anche in streaming attraverso l’app SkyGo disponibile per tablet e smartphone o attraverso il sito web del servizio.

Viktoria Plzen-Roma è la partita inaugurale di questa edizione dell’Europa League per i giallorossi, andrà in scena a partire dalle 19. La squadra di Spalletti, sicuramente favorita sulla carta, proverà a fare bene in questa competizione, per dimenticare la terribile delusione scaturita dall’eliminazione ai preliminari di Champions League per mano del Porto. Totti e compagni sono inseriti nel Gruppo E, oltre ai cechi ci sono anche Astra Giurgiu e Austria Vienna, nel quale ovviamente partono con l’etichetta di favoriti appiccicata sulle spalle.

Attenzione però al Viktoria, i campioni della Repubblica Ceca hanno mancato l’accesso alla Champions League perdendo lo spareggio contro i bulgari del Ludogorets, e proprio come la Roma hanno voglia di consolarsi nella competizione minore. In passato già una volta hanno incrociato con fortuna un’italiana: era il 2012/2013 e nei sedicesimi di finale rifilarono un 5-0 sul doppio confronto al Napoli.

In conferenza stampa Spalletti non ha dato molte indicazioni relative alla formazione. Si sa per certo che mancherà De Rossi, fermato dalla squalifica rimediata in seguito all’espulsione nella gara contro il Porto. Probabile titolare il difensore Fazio che oggi sedeva al fianco dell’allenatore, l’argentino è un esperto di questa competizione, avendola vinta due volte con la maglia del Siviglia. Molto probabilmente non ci sarà spazio per Totti, Spalletti ha colto l’occasione per fare i complimenti al numero 10, ma ha spiegato che dovrà gestirlo con molta attenzione nel corso della stagione e non potrà quindi spremerlo tanto. Tra i pali probabile l’impiego di Alisson.

Il fischio d’inizio, previsto per le 19, sarà dato dall’arbitro francese Buquet che guiderà una squadra arbitrale completamente transalpina. Blogo seguirà la partita in liveblogging, con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

Viktoria Plzen-Roma | I convocati

Portieri: Alisson Becker, Lorenzo Crisanto, Wojciech Szczesny;

Difensori: Federico Fazio, Juan Jesus, Konstantinos Manolas, Bruno Peres, Moustapha Seck, Thomas Vermaelen;

Centrocampisti: Alessandro Florenzi, Gerson, Radja Nainggolan, Leandro Paredes, Kevin Strootman;

Attaccanti: Edin Dzeko, Stephan El Shaarawy, Juan Manuel Iturbe, Diego Perotti, Mohamed Salah, Francesco Totti.

Viktoria Plzen-Roma | Le probabili formazioni

VIKTORIA PLZEN (4-4-2): Kozácik; Mateju, Hubník, Hejda, Limberský; Kopic, Horava, Kaçe, Petrela; Bako, Duri.
Allenatore: Roman Pivarník.

ROMA (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Nainggolan, Paredes, Strootman; Iturbe, Dzeko, El Shaarawy.
Allenatore: Luciano Spalletti.

Viktoria Plzen-Roma | I precedenti

Non ci sono precedenti in partite ufficiali tra i giallorossi e la squadra di Plzen che per si sono incontrati una volta in amichevole nel 2009, l’incontro è finito con un pareggio per 1-1. La Roma ha sfidato solo una volta una formazione ceca, è accaduto nella Coppa Uefa 1995/1996, i capitolini furono eliminati dallo Slavia Praga ai supplementari dei quarti di finale. Positivo invece il bilancio del Viktoria Plzen contro le italiane, nei quattro precedenti ha centrato 2 vittorie, entrambe contro il Napoli, un pareggio e soltanto una sconfitta.

I Video di Blogo.it