The Rugby Championship: Australia e Argentina, tra sogno e realtà

Secondo match di giornata nell’Emisfero Sud tra le formazioni di Robbie Deans e Santiago Phelan.

Tra poco più di un’ora sapranno se potranno continuare a illudersi, ma in campo dovranno scendere come se nulla fosse successo. I Wallabies inseguono ancora il sogno Rugby Championship, ma con il realismo di chi sa di essere in bilico su un filo sottile. L’Argentina, invece, sogna senza bisogno di realismo e sogna il primo successo.

AUSTRALIA – ARGENTINA
Sabato 15 settembre, ore 12.00 – Skilled Park, Gold Coast
Australia:
15 Berrick Barnes, 14 Dom Shipperley, 13 Adam Ashley-Cooper, 12 Pat McCabe, 11 Digby Ioane, 10 Quade Cooper, 9 Nick Phipps, 8 Radike Samo, 7 Michael Hooper, 6 Dave Dennis, 5 Nathan Sharpe (capt), 4 Kane Douglas, 3 Ben Alexander, 2 Tatafu Polota Nau, 1 Benn Robinson.
In panchina: 16 Stephen Moore/Saia Fainga’a, 17 James Slipper, 18 Scott Higginbotham, 19 Liam Gill, 20 Brett Sheehan, 21 Anthony Fainga’a, 22 Kurtley Beale.
Argentina: 15 Lucas Gonzalez Amorosino, 14 Gonzalo Camacho, 13 Marcelo Bosch, 12 Santiago Fernandez, 11 Horacio Agulla, 10 Juan Martin Hernandez, 9 Martin Landajo, 8 Juan Martin Fernandez Lobbe (capt), 7 Juan Manuel Leguizamon, 6 Julio Faras Cabello, 5 Patricio Albacete, 4 Manuel Carizza, 3 Juan Figallo, 2 Eusebio Guinazu, 1 Rodrigo Roncero.
In panchina: 16 Agustin Creevy, 17 Juan Pablo Orlandi, 18 Leonardo Senatore, 19 Tomas Leonardi, 20 Nicolas Vergallo, 21 Martin Rodriguez, 22 Juan Imhoff.
Arbitro: Wayne Barnes

Link Utili:
Tutta la Rugby Championship in streaming 

The Rugby Championship, gli highlights

 

Commenta questa notizia sul FORUM di RUGBY 1823

 

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter