Sesso con animali: vietato anche in Olanda

Buone notizie dall’Olanda – e va da sé, cattive per chi ama questo genere di brutalità: il Parlamento olandese ha infatti approvato una legge che rende illegale il sesso con gli animali, precisando “anche se avviene in privato e questi non subiscono infortuni” La legislazione prevede anche il divieto di produrre e distribuire questo genere

Buone notizie dall’Olanda – e va da sé, cattive per chi ama questo genere di brutalità: il Parlamento olandese ha infatti approvato una legge che rende illegale il sesso con gli animali, precisando

“anche se avviene in privato e questi non subiscono infortuni”

La legislazione prevede anche il divieto di produrre e distribuire questo genere di filmati orrendi. In Europa l’Olanda arriva buona ultima, se ben ricordo prima di loro era arrivata la Germania, a inizio anni novanta, con un divieto del genere.

Sono divieti e iniziative sacrosante: oggi la maggiorparte dei video di quel genere sono girati in Sudamerica, in particolare in Brasile. E peccato che chi li cerca, questi video, magari li trova scaricandoli da un torrent, non li compra in negozio o in un sexy shop. Anche nel mondo del porno, chi si dedica a questo genere di produzioni, non è particolarmente ben considerato: è proprio l’ultima spiaggia per chi non ha più nulla da perdere.

Foto | Flickr