Pescara-Inter 1-2 | Serie A 11 settembre 2016 | Icardi ribalta il risultato!

Pescara-Inter, 3ª giornata di Serie A: la diretta

Pescara-Inter
LIVE

Pescara

Bahebeck 63′


1



2

Inter

Icardi 77′
Icardi 90′


Pes


93′


Int

93′


  • Squadre in campo.


  • Inizia la gara, prima palla giocata dall’Inter.


  • 2”

    Subito in avanti l’Inter, che conquista un angolo.


  • 4”

    Joao Mario trova in area Icardi, la cui sponda per Banega è troppo corta.


  • 11”

    Bizzarri mette in angolo coi pugni il cross da destra di Banega.


  • 12”

    Perisic pesca in area Icardi, il cui tiro al volo è debole: Bizzarri blocca.


  • 18”

    Pescara pericoloso: Benali in area anticipato da Handanovic.


  • 20”

    Gyomber in ritardo su Icardi da dietro: ammonito.


  • 22”

    Candreva col destro da fuori: palla alta di molto.


  • 22”

    Ammonito Joao Mario.


  • 30”

    Cross da destra di Zampano, Handanovic blocca la palla in uscita.


  • 33”

    Miranda in scivolata in area respinge il sinistro di Benali. Azione nata da una bella giocata di Caprari proprio su Miranda.


  • 33”

    Cross da sinistra di Verre, Cristante sul secondo palo conclude male al volo.


  • 35”

    Bizzarri respinge prima il tentativo di Banega dal limite, poi quello ravvicinato di Candreva. Il Pescara si salva.


  • 38”

    Candreva libera col tacco D’Ambrosio, il cui cross da sinistra è troppo lungo per Icardi.


  • 39”

    Scintille a gioco fermo tra Mirante e Cristante.


  • 41”

    Ancora Banega e Candreva pericolosi in area. Il Pescara si salva. Poco dopo Zampano anticipa di testa Miranda.


  • 43”

    TRAVERSA PESCARA! Numero straordinario di Caprari, che si beve Murillo e pesca in area Verre. Il legno salva Handanovic.


  • 44”

    Icardi di testa non trova la porta sul cross da destra.


  • 45”

    Slalom palla al piede di Verre, il cui tiro da fuori viene respinto da Handanovic.


  • 45”

    Finisce il primo tempo.


  • 46”

    Inizia la ripresa, non ci sono sostituzioni.


  • 49”

    Icardi di testa in area sul cross di Candreva. Palla fuori non di molto.


  • 51”

    Memushaj col destro di prima intenzione dal limite: Handanovic mette in angolo.


  • 54”

    Destro di Candreva dai 25 metri, palla sull’esterno della rete.


  • 56”

    Bizzarri salva su Banega, liberato dal velo in area di Icardi. Poco dopo ci prova Candreva, tiro murato.


  • 57”

    Fuori Benali, dentro Bahebeck.


  • 58”

    Discesa di D’Ambrosio che, palla al piede, si accentra e calcia dalla distanza: fuori non di molto.


  • 63”

    GOOOOOOOOOOL PESCARA! Bahebeck!


  • 63”

    Il gol: cross da destra, D’Ambrosio sul secondo palo perde Bahebeck che di prima intenzione infila Handanovic.


  • 67”

    Handanovic respinge il tiro di Verre, lanciato in porta da Caprari. L’Inter resta in partita.


  • 68”

    Aquilani al posto di Verre, applauditissimo.


  • 72”

    Ripartenza Pescara, Bahebeck fa tutto da solo e tira da posizione defilata: Handanovic si rifugia in angolo.


  • 74”

    Tre cambi in contemporanea per l’Inter. Entra Palacio per Medel.


  • 75”

    Dentro anche Jovetic per Perisic.


  • 75”

    Fuori Candreva, dentro Eder.


  • 76”

    Palacio di testa sul corner, palla alta.


  • 77”

    GOOOOOOOOOL INTER! Icardi di testa sul cross da destra di Banega.


  • 80”

    Palacio, tutto solo in area, spreca sbagliando il cross.


  • 81”

    Nel Pescara Pepe al posto di Caprari.


  • 83”

    Handanovic salva in tuffo sul cross di Pepe. Bahebeck per un soffio non ci arriva.


  • 86”

    Banega col destro dal limite: palla deviata in angolo.


  • 90”

    Miracolo di Bizzarri sul tiro ravvicinato di Palacio. Azione nata su un errore di un centrocampista del Pescara.


  • 90”

    GOOOOOOOOOL INTER! Icardi! L’argentino approfitta del pasticcio di Gyomber e infila Bizzarri.


  • 90”

    3 minuti di recupero.


  • 90”

    Biraghi col sinistro dal limite, palla fuori di un soffio.


  • 90”

    Finisce la partita.

19.51 Ecco le formazioni ufficiali di Pescara-Inter. Fiducia a Joao Mario, con Kondogbia in panchina. Tutto confermato in avanti. Nel Pescara Aquilani e Manaj non vengono rischiati. Al loro posto Brugman e Benali.

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Memushaj, Brugman, Cristante; Verre, Benali; Caprari.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. All. De Boer

19.05 Pescara-Inter sarà trasmessa in diretta su Sky e Premium. Su Blogo il liveblogging.

Pescara-Inter in diretta su Sky Sport 1 HD, Sky Supercalcio HD e Sky Calcio 1 HD. Telecronaca Maurizio Compagnoni; commento Luca Marchegiani; inviati Andrea Paventi e Matteo Barzaghi.

Pescara-Inter in diretta Premium Sport HD. Telecronaca: Pierluigi Pardo. Commento tecnico: Aldo Serena. Telecronaca tifoso: Christian Recalcati. Bordo campo: Massimo Veronelli, Giammarco Menga

18.59 Pescara-Inter avrà inizio tra meno di due ore, alle 20.45. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto ecco le probabili scelte dei due allenatori.

Pescara-Inter | Probabili formazioni

Pescara (4-3-2-1): Bizzarri; Zampano, Campagnaro, Gyomber, Biraghi; Cristante, Aquilani, Memushaj; Verre, Caprari; Manaj. All.Oddo

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Santon (Nagatomo); Kondogbia (Joao Mario), Medel; Candreva, Banega, Perisic; Icardi, Perisic. All. De Boer

Stasera, domenica 11 settembre 2016, alle ore 20.45 allo stadio Adriatico Giovanni Cornacchia va in scena Pescara-Inter, posticipo della terza giornata di Serie A (che si chiuderà domani sera con Empoli-Crotone). Blogo seguirà il match in liveblogging, proponendo aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale.

I nerazzurri allenati da Frank De Boer sono alla ricerca dei primi tre punti stagionali, dopo i deludenti risultati contro Chievo (sconfitta 2-0) e Palermo (1-1). In caso di mancato successo non è da escludere che la panchina dell’olandese possa essere già messa in discussione. La squadra allenata da Massimo Oddo ha 4 punti in classifica dopo due giornate, grazie al prezioso pareggio contro il Napoli e alla vittoria a tavolino contro il Sassuolo (sul campo il Pescara aveva perso 2-1).

Per quanto riguarda le formazioni, nell’Inter potrebbe debuttare dal primo minuto Joao Mario. L’alternativa è rappresentata da Kondogbia. Banega agrà sulla trequarti con Candreva e Perisic. In avanti Icardi. Eder dalla panchina, insieme a Jovetic e Palacio. Non ci sarà Gabigol. Out Ansaldi, a sinistra giocherà uno tra il recuperato Nagatomo e Santon.

Nel Pescara l’ex Campagnaro affiancherà Gyomber al centro della difesa. Recuperati Zampano, Coda e Fornasier. Aquilani, arrivato in extremis nel mercato estivo, potrebbe giocare titolare. In avanti l’ex Manaj (anche se è non al meglio) sostenuto da Verre e Caprari. Se tali interpreti venissero confermati, Benali andrebbe in panchina.

Pescara-Inter sarà diretta dall’arbitro Damato; gli assistenti saranno Posado e Lo Cicero, il quarto uomo De Pinto e i due addizionali Rizzoli e Celi.

Da segnalare che Pescara e Inter scenderanno in campo con maglie personalizzate che saranno messe in vendita. Tutto il ricavato servirà ad acquistare beni di prima necessità o materiale che saranno suggeriti da Croce Rossa e Protezione Civile, per capire ciò che sarà realmente utile alle popolazioni colpite dal sisma lo scorso 24 agosto.

Pescara-Inter | Precedenti

Pescara e Inter si sono affrontate in Serie A 12 volte, l’ultima volta il 12 gennaio 2013 a San Siro: finì 2-0 per i nerazzurri grazie alle reti di Palacio e Guarín.
Anche il precedente più recente all’Adriatico finì con il successo dell’Inter, 3-0, con gol di Sneijder, Milito e Coutinho.
In totale, nei dodici precedenti, l’Inter ha vinto 6 volte. Due i successi del Pescara (l’ultimo – e unico – casalingo risale al 16 aprile del 1978 – 2-1: Grop, autorete Bini e Altobelli), altrettanti i pareggi.

Sia per Oddo sia per De Boer si tratta della prima sfida uno contro l’altro da allenatori.

Pescara-Inter | Convocati

Pescara

PORTIERI: 1 FIORILLO Vincenzo, 31 BIZZARRI Albano Benjamin, 22 PIGLIACELLI Mirko
DIFENSORI: 3 BIRAGHI Cristiano, 14 CAMPAGNARO Hugo, 2 CRESCENZI Alessandro, 44 FORNASIER Michele, 37 GYOMBER Norbert, 26 VITTURINI Davide, 11 ZAMPANO Francesco, 13 ZUPARIC Dario, 35 CODA Andrea
CENTROCAMPISTI: 5 BRUNO Alessandro, 6 CRISTANTE Bryan, 16 BRUGMAN Duarte Gaston, 7 VERRE Valerio, 8 MEMUSHAJ Ledian, 21 PEPE Simone, 20 AQUILANI Alberto, 28 MITRITA Alexandru Jonut
ATTACCANTI: 10 BENALI Amhad, 17 CAPRARI Gianluca, 9 MANAJ Rei, 15 BAHEBECK Jean Christophe.

Inter

PORTIERI: Handanovic, Berni, Carrizo
DIFENSORI: Ranocchia, Santon, Murillo, Miranda, D’Ambrosio, Nagatomo, Miangue
CENTROCAMPISTI: Felipe Melo, Joao Mario, Kondogbia, Medel, Banega, Gnoukouri, Brozovic
ATTACCANTI: Palacio, Icardi, Jovetic, Biabiany, Eder, Perisic, Candreva

I Video di Blogo.it