Le pagelle del venerdì

Silvio Berlusconi: ripensamenti. Voto + 8. Il premier apre all’Election day del 6 e 7 giugno (referendum insieme alle Europee e amministrative) per risparmiare (molti) soldi. Gongolano Franceschini e Casini. Scudi alzati di Bossi. Vincerà il buon senso? Massimiliano Fuksas: stop “new town”. Voto + 8. “All’estero nessuno pensa più alle new town perché sono

Silvio Berlusconi: ripensamenti. Voto + 8. Il premier apre all’Election day del 6 e 7 giugno (referendum insieme alle Europee e amministrative) per risparmiare (molti) soldi. Gongolano Franceschini e Casini. Scudi alzati di Bossi. Vincerà il buon senso?

Massimiliano Fuksas: stop “new town”. Voto + 8. “All’estero nessuno pensa più alle new town perché sono state un fallimento: non sono né città né campagna. Non bastano un laghetto o un giardino per fare una città”. L’architetto (saggio) dixit. Inascoltato?

Ultime notizie su Referendum

Tutto su Referendum →