Classifiche e cronaca della Gran Paradiso Bike di MTB a Cogne

Gran Paradiso Bike di MTB a Cogne: i risultati

di trab



Si è conclusa oggi a Cogne la Gran Paradiso Bike, la Granfondo di Mountain Bike che è ritornata nel calendario agonistico delle “ruote grasse” dopo sette anni di lontananza. Due i percorsi proposti: uno agonistico di 45 Km (dislivello m. 1250) ed una pedalata ecologica di 20 km (ma con un bel dislivello di m. 450). Il comunicato stampa in toni toni trionfali:

Una giornata, caratterizzata da sole e cielo terso, seppure con un po’ di vento, che non ha disatteso le aspettative: in 300 ai nastri di partenza in località Epinel pronti ad aggredire il percorso impegnativo ma ben tracciato, tra cui il testimonial dell’evento Claudio Chiappucci, diventato ormai assiduo frequentatore di Cogne e partito con il numero 34 (conclude 65° con un tempo di 2h21’12’’).

Trionfa sul traguardo di Cogne il costaricano Paolo Montoya Cantillo della GT Stacplastic Brondello con li tempo di 1h49’14’’ ha la meglio per il portacolori della Lissone MTB Asd Alessio Zamuner giunto al traguardo con il tempo di 1h50’05’’.

Gran Paradiso Bike di MTB a Cogne
Gran Paradiso Bike di MTB a Cogne

A completare il podio il piemontese Daniele Pollone del Giai Team ASD con il tempo di 1h50’20’’. In campo femminile vittoria della 17enne Sara De Leo (Cicli Licchini.Com) che ha avuto la meglio con il tempo di 2h27’34’’ su Cindy Casadei (VTT Arnad) giunta al traguardo con il tempo di 2h41’45’’. Al terzo posto una rediviva Giuliana Lamastra con il tempo di 2h44’22’’.