Torino: 15enne romeno accoltellato a morte, fermati due connazionali

La ricerca degli assassini di George Munteanu, il 15enne romeno ucciso sabato a Torino con una coltellata, può dirsi conclusa: oggi gli agenti della squadra mobile di Torino hanno fermato due persone, due fratelli romeni di 17 e 26 anni, ritenuti gli autori dell’aggressione. L’esecutore materiale del delitto, stando a quanto diffuso dalle autorità, è


La ricerca degli assassini di George Munteanu, il 15enne romeno ucciso sabato a Torino con una coltellata, può dirsi conclusa: oggi gli agenti della squadra mobile di Torino hanno fermato due persone, due fratelli romeni di 17 e 26 anni, ritenuti gli autori dell’aggressione.

L’esecutore materiale del delitto, stando a quanto diffuso dalle autorità, è il più giovane dei due. La manette sono scattae nella loro abitazione di Nichelino, alle porte di Torino. Maggiori dettagli saranno resi noti nelle prossime ore.

Via | Il Secolo XIX