Terremoto in Abruzzo, Berlusconi: “Gli sfollati in tenda lo vivano come un weekend in campeggio”

Il premier Silvio Berlusconi parla dei terremotati abruzzesi sistemati in tenda e si produce in un’altra delle sue “prodezze” mediatiche. Alla televisione tedesca N-tv, il capo del governo avrebbe detto ieri che per gli sfollati si tratta “naturalmente di una sistemazione provvisoria, ma dovrebbero vederlo come un weekend in campeggio”. La frase sta scandalizzando i

di ulisse

Il premier Silvio Berlusconi parla dei terremotati abruzzesi sistemati in tenda e si produce in un’altra delle sue “prodezze” mediatiche. Alla televisione tedesca N-tv, il capo del governo avrebbe detto ieri che per gli sfollati si tratta “naturalmente di una sistemazione provvisoria, ma dovrebbero vederlo come un weekend in campeggio”. La frase sta scandalizzando i giornali di mezzo mondo, dal “Guardian” al “Times”, passando per il “Mundo” e per l’americano “Huffington Post”. Ci si chiede: come mai, stavolta, la stampa italiana non ha ancora riportato nulla? Nemmeno quella tradizionalmente irritata o irridente rispetto alle “intemperanze” verbali del premier? Una semplice dimenticanza?

I Video di Blogo