Napoli-Milan 4-2 | Video gol Serie A | 27 agosto 2016

Napoli-Milan 4-2: video dei gol della partita del San Paolo per la seconda giornata di Serie A giocata sabato 27 agosto 2016. Doppietta di Milik e Callejon, gol di Niang e Suso. Fotogallery.

Di Napoli-Milan non si può certo dire che sia stata una partita noiosa, visto che è successo praticamente di tutto: sei gol, due espulsioni, tantissime ammonizioni da una parte e dall’altra. Oltre ai due cartellini rossi per i giocatori del Milan Kucka e Niang, c’è stata anche l’espulsione dell’allenatore del Napoli Maurizio Sarri che dopo il gol dell’1-2 per il Milan protestava per un presunto fallo su Jorginho proprio all’inizio dell’azione che ha portato alla marcatura rossonera. Alla fine il Napoli l’ha spuntata con due gol di scarto, l’ultimo segnato nei minuti di recupero, mentre il Milan ha chiuso la partita con soli nove giocatori.

Nel primo tempo il Milan ha giocato molto meglio dei padroni di casa nei primi 18 minuti, sprecando anche alcune occasioni importanti: all’8’ Niang ha servito con un ottimo cross Abate che però, al voto, ha sbagliato clamorosamente l’impatto con il pallone e ha calciato altissimo. Il Napoli è apparso ancora un po’ contratto, ma alla prima occasione utile ha fatto centro: al 18’, infatti, Mertens ha tirato in porta, ma ha preso il palo, la palla è stata ribattuta da Milik che ha così trovato il suo primo gol al San Paolo.
Il gol ha completamente cambiato gli equilibri in campo. Il Milan non ha saputo reagire, anzi, si è proprio impaurito e ha lasciato al Napoli il pallino del gioco e i partenopei non si sono impietositi, hanno continuato ad attaccare e hanno chiamato Donnarumma al miracolo prima al 27’ su uno splendido tiro di mertens che calciando dal limite ha trovato la porta, ma il portiere rossonero gli ha negato il gol, poi, poco dopo, al 32’, ancora gli stessi due protagonisti, ossia tiro di Mertens e parata di Donnarumma, sulla cui ribattuta si è lanciato Milik, ma Gomez ha salvato il calcio d’angolo. Proprio sugli sviluppi del corner, però, è arrivato il raddoppio del polacco che di testa, sulla battuta di Callejon, ha deviato la palla in porta e Donnarumma qui non poteva fare nulla. Anche negli ultimi minuti del primo tempo il Napoli ha continuato a giocare meglio, mentre il Milan è apparso frustrato, commettendo errori e falli inutili.

Nel secondo tempo ha di nuovo cominciato meglio il Milan che ha prima sfiorato il gol con Niang al 2’, poi, con lo stesso Niang, ha trovato la rete al 6’ quando il giocatore rossonero, dopo aver ricevuto palla da Suso, ha dribblato gli avversari e ha mandato la palla alle spalle di Reina. Quattro minuti dopo ecco il pareggio firmato da Suso con una bellissima giocata: di esterno sinistro ha deviato in rete un rimbalzo della difesa del Napoli da una distanza di 25 metri. A differenza di quanto fatto dal Milan nel primo tempo, il Napoli non si è fato sconvolgere dal pareggio e ha continuato a giocare e a cercare il gol che è arrivato con Callejon al 29’ e anche in questo caso c’è stato lo zampino di Mertens, visto che era suo il tiro che Donnarumma ha parato ma senza trattenere permettendo a Callejon di ribattere in rete. Nei successivi venti minuti è successo di tutto, tante ammonizioni da una parte e dall’altra, ma il Milan ha avuto la peggio perché ha rimediato due espulsioni, meritate, con Kucka e Niang. Nel finale è arrivata la ciliegina sulla torta per i padroni di casa: il secondo gol di Callejon che ha deviato in porta un cross di Insigne che Romagnoli ha toccato di mano rischiando l’autogol ma rimediando il cartellino giallo e subendo comunque il gol a causa dell’intervento di Callejon.

Napoli-Milan 4-2 | Video gol

[raw content=”

“]

Napoli-Milan 4-2 | Tabellino

Napoli-Milan 4-2
(primo tempo 2-0)

MARCATORI: Milik (N) al 19′ e al 33′ p.t.; Niang (M) al 6′, Suso (M) al 10′, Callejon (N) al 29′ e al 49′ s.t.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol (dal 44′ s.t. Chiriches), Koulibaly, Ghoulam; Allan (dal 27′ s.t. Zielinski), Jorginho, Hamsik; Callejon, Milik, Mertens (dal 33′ s.t. L. Insigne). (Rafael, Sepe, Strinic, Valdifiori, Maggio, Gabbiadini, Grassi, R. Insigne, Lasicki). All. Sarri

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate (dal 35′ s.t. Calabria), Gomez, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Suso (dal 41′ s.t. Lapadula), Bacca (dal 35′ s.t. Sosa), Niang. (Diego Lopez, Gabriel, Vangioni, Antonelli, Ely, J. Mauri, Honda, Locatelli, Luiz Adriano). All. Montella

Arbitro: Valeri di Roma

Spettatori: circa 25mila
Ammoniti: Koulibaly (N), Niang (M), Gustavo Gomez (M), Suso (M), Hysaj (N), Jorginho (N) per gioco scorretto, Albiol (N) per proteste.
Espulsi: Kucka (M) al 30′ s.t. e Niang (M) al 43′ s.t. per doppia ammonizione e Sarri (allenatore del Napoli) al 7′ s.t. per proteste

I Video di Blogo