Napoli-Milan 4-2 | Risultato finale Serie A: doppiette di Milik e Callejon

Il Milan ha chiuso la partita con nove giocatori.

Napoli-Milan | Serie A | 2a giornata
CONCLUSA

Napoli

Milik 18′
Milik 33′
Callejon 90’+3


4



2

Milan

Niang 51′
Suso 55′


NAP


96′


MIL

96′


  • Ore 20:43 – I giocatori di Napoli e Milan stanno per scendere in campo.



  • Ore 20:45 – Le squadre sono al centro del campo, pronte a osservare un minuto di silenzio in questa giornata di lutto nazionale per le vittime del terremoto nel Centro Italia cui andrà parte dell’incasso del San Paolo di stasera.


  • Ore 20:50 – Paolo Valeri fischia l’inizio del primo tempo di Napoli-Milan.


  • C’è stata una sorta di falsa partenza perché un giocatore del Napoli ha oltrepassato la metà campo prima del fischio e allora l’arbitro ha fermato tutto e ha fischiato di nuovo.


  • 2”

    Primo calcio d’angolo della partita: è per il Napoli.


  • 3”

    Tiro in porta di Niang, deviato dai difensori del Napoli che agevolano l’intervento di Reina.


  • 5”

    Il Milan fatica a penetrare nell’area del Napoli che è schierato con quasi tutta la formazione nella sua metà campo.


  • 6”

    Mertens perde la palla e regala una rimessa laterale al Milan.


  • 7”

    In questa fase iniziale del match è soprattutto il Milan in possesso della palla.


  • 8”

    Cross molto intelligente di Niang in area per Abate che poi sbaglia clamorosamente l’impatto con il pallone.


  • 10”

    È ancora il Milan a dettare il ritmo, mentre il Napoli si limita a bloccare l’avversario, ma senza prendere iniziative.


  • 12”

    Buona copertura di Hysaj su Niang, il più pericoloso dei rossoneri in questa fase.


  • 14”

    Suso tira da fuori area e grazie alla deviazione di Koulibaly ottiene un calcio d’angolo.


  • 14”

    Romagnoli fermato in fuorigioco, aveva messo la palla in rete.


  • 15”

    Fallo di Allan su Bonaventura a centrocampo.


  • 17”

    Timido pressing del Napoli che però non riesce ad arrivare al tiro in porta.


  • 17”

    Cross in area di Hamsik, ma Montolivo libera.


  • 18”

    GOOOOOL di Milik! Primo gol per il polacco che ha ribattuto in rete la palla che era andata sul palo destro dopo un tiro di Mertens.


  • 21”

    Fallo di Bonaventura su Callejon a centrocampo.


  • 22”

    Ancora Milik pericoloso, si lancia di testa in area su un pallone, ma commette fallo su De Sciglio.


  • 22”

    Il Milan paga un po’ lo shock di aver subito gol dopo aver condotto il gioco per 20 minuti e ora lascia al Napoli anche il possesso palla.


  • 25”

    Suso serve in area Bacca che però non riesce a girarsi e viene fermato da Albiol che gli impedisce di andare al tiro.


  • 26”

    Altro fallo di Bonaventura su Callejon.


  • 27”

    Miracolo di Donnarumma su un tiro stupendo di Mertens che ha calciato dal limite di fatto centrando la porta, ma il portiere rossonero ha evitato il raddoppio.


  • 28”

    Ancora il Napoli in avanti, ma Mertens non si intende con Callejon in area.


  • 30”

    Calcio d’angolo per il Napoli, Jorginho calcia in porta, ma Donnarumma para senza problemi.


  • 32”

    Fallo di Kucka su Mertens, l’arbitro grazia il milanista e non lo ammonisce.


  • 32”

    Di nuovo un tiro in porta di Mertens, Donnarumma para ancora, sulla ribattuta si fionda come un falco Milik, ma Gomez chiude e per il Napoli c’è solo un calcio d’angolo.


  • 33”

    GOOOOOOL di Milik!!! Doppietta per il polacco che riceve di testa dal calcio d’angolo battuto da Callejon e insacca la palla alle spalle di Donnarumma!


  • 36”

    Frustrazione del Milan che con Suso ora calcia direttamente in porta da lontanissimo, troppo lontano per sperare di centrare lo specchio della porta.


  • 38”

    Brutta palla persa dal Milan a centrocampo, ma Milik viene fermato in fuorigioco.


  • 39”

    Pasticciano Hysaj e Reina che provano a mascherare il fatto che la palla sia uscita su un maldestro retropassaggio di testa del difensore, ma l’arbitro vede tutto e assegna il calcio d’angolo al Milan.


  • 39”

    Sugli sviluppi del corner Montolivo calcia in area, a metà tra il tiro e il cross, Reina respinge con qualche difficoltà.


  • 41”

    Scontro tra Milik e Kucka, entrambi restano a terra.


  • 43”

    Romagnoli chiude in area un cross di Hysaj.


  • 44”

    Fallo di Niang su Albiol.


  • 44”

    Il Napoli gestisce con calma il pallone.


  • 45”

    Un minuto di recupero, intanto ancora il Napoli avanti con Mertens.


  • 45”

    Fallo di Niang su Jorginho.


  • Ore 21:36 – Finisce il primo tempo con il Napoli in vantaggio per 2-0.


  • Ore 21:53 – Comincia il secondo tempo di Napoli-Milan.


  • 46”

    C’è subito un fallo di Hysaj su Niang. Calcio di punizione per il Milan dalla trequarti di campo.


  • 46”

    Reina arriva senza problemi sul pallone sul tiro dal calcio di punizione battuto da Bonaventura.


  • 47”

    Niang arriva al tiro in porta, ma prende il lato esterno della rete, è troppo decentrato.


  • 48”

    Bacca fermato in fuorigioco.


  • 50”

    Rimessa laterale per il Napoli che sugli sviluppi arriva al tiro in porta con Jorginho, ma la palla finisce sul fondo del campo.


  • 51”

    GOOOOOL DI NIANG!!! Il rossonero ha ricevuto palla dal compagno Suso, ha dribblato i difensori del Napoli e ha tirato in porta beffando Reina.


  • 52”

    Espulso Sarri per proteste, ha dovuto lasciare la panchina.


  • 53”

    Ammonito Niang per un contatto troppo duro.


  • 55”

    PAREGGIO DEL MILAN!!! Gol di Suso per il 2-2!!! Grandissima marcatura del milanista che ha raccolto un rimbalzo della difesa partenopea e di esterno sinistra ha tirato dai 25 metri e ha insaccato alle spalle di Reina.


  • 56”

    Ammonito Koulibaly.


  • 58”

    Mertens guadagna un calcio d’angolo.


  • 58”

    Il Milan respinge il tiro di Callejon dal corner.


  • 60”

    Altro calcio d’angolo per il Napoli, ci pensa Ghoulam che non riesce servire i compagni.


  • 60”

    Terzo corner consecutivo per il Napoli, guadagnato da Mertens. Lo batte Callejon, Montolivo riesce a recuperare momentaneamente la palla.


  • 61”

    Fallo di Gomez su Callejón, ammonizione per il milanista e calcio di punizione per il Napoli da ottima posizione, praticamente dal dischetto del rigore.


  • 63”

    La palla calciata da Martens finisce direttamente sulla barriera.


  • 65”

    Suso guadagna un calcio d’angolo e lo batte, ma opta per un passaggio corto.


  • 65”

    Ammonito Suso e calcio di punizione per il Napoli.


  • 66”

    Mentre Jorginho batteva il calcio di punizione c’è stato un blocco di Albiol su Kucka, l’arbitro ha visto tutto e ora la palla passa al Milan.


  • 68”

    Contropiede di Hamsik che poi sbaglia il passaggio e può ripartire il Milan.


  • 68”

    Anche il Milan sbaglia i passaggi in contropiede e la palla torna al Napoli.


  • 69”

    Callejon sbaglia un passaggio per Hysaj.


  • 69”

    Rimessa laterale per il Napoli.


  • 70”

    Ammonito Hysaj per fallo su Bonaventura.


  • 71”

    Azione insistita del Milan, ma Albiol salva in calcio d’angolo nonostante Reina stese chiamando la palla.


  • 72”

    Suso batte il corner sul primo palo e per un pelo Bacca non riesce a insaccare.


  • 72”

    Suso viene fermato in fuorigioco.


  • 73”

    Nel Napoli entra Zielinski al posto di Allan.


  • 74”

    GOOOOL DI CALLEJON! 3-2 per il Napoli! Callejon ha deviato in porta la respinta di Donnarumma su tiro di Mertens.


  • 75”

    Espulso Kucka. È stato prima ammonito per un fallo su Mertens, poi Valeri ha sentito che lo mandava a quel paese e ha estratto il cartellino rosso.


  • 77”

    Entra Insigne al posto di Mertens che esce tra gli applausi del pubblico: c’è il suo zampino in tutti i gol e ora anche nell’espulsione di Kucka.


  • 79”

    Cross di Albiol respinto in corner.


  • 79”

    Donnarumma entra in possesso della palla dopo il calcio d’angolo e subisce anche fallo.


  • 80”

    Nel Milan entra Calabria al posto di Abate.


  • 80”

    Sempre nel Milan entra anche Sosa al posto di Bacca.


  • 83”

    Azione insistita di Suso, ma Reina gli nega la gioia del gol.


  • 84”

    Il Napoli guadagna un calcio d’angolo, lo batte Jorginho.


  • 85”

    Sugli sviluppi del corner non succede nulla di rilevante, ma poco dopo il Napoli ottiene una rimessa laterale.


  • 85”

    Ammonito Jorginho per fallo su Niang.


  • 86”

    Nel Milan entra Lapadula al posto di Suso.


  • 86”

    Ammonito anche Albiol


  • 87”

    Albiol ha ora subito fallo da Gomez, una gomitata, ed è dovuto uscire momentaneamente dal campo perché è insanguinato.


  • 87”

    Ammonito Niang per un fallo su Reina, era già ammonito e dunque è rosso. Milan in nove.


  • 88”

    Entra Chiriches al posto di Albiol che non ce la fa a tornare in campo con lo zigomo insanguinato.


  • 90”

    Ancora un giallo, questa volta è per Zielinski.


  • 90”

    Saranno 4 i minuti di recupero.


  • 90’+2′

    Le squadre si bloccano a vicenda a centrocampo.


  • 90’+3′

    GOOOL DI CALLEJON!


  • 90’+3′

    Ammonito Romagnoli che ha praticamente parato la palla messa al centro dell’area piccola da Insigne e sulla ribattuta è poi arrivato il gol del 4-2 di Callejon.


  • Ore 22:53 – Valeri decide che Napoli-Milan finisce qui. Una partita in cui è successo di tutto e che si è conclusa sul 4-2 per i padroni di casa. Doppiette di Milik e Callejon per il Napoli, gol di Niang e Suso per il Milan che poi ha concluso il match con solo 9 giocatori.

Napoli-Milan | Le formazioni ufficiali

19:51 – In questo momento anche il Napoli ha comunicato la sua formazione ufficiale per stasera, eccola:

NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 2 Hysaj, 26 Koulibaly, 33 Albiol, 31 Ghoulam; 5 Allan, 6 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 99 Milik, 14 Mertens

Aggiornamento ore 19:47 – Il Milan ha appena comunicato la formazione ufficiale che scenderà in campo tra un’ora al San Paolo contro il Napoli, eccola:

MILAN (4-3-3): 99 Donnarumma; 20 Abate, 15 Gomez, 13 Romagnoli, 2 De Sciglio; 33 Kucka, 18 Montolivo, 5 Bonaventura; 8 Suso, 70 Bacca, 11 Niang

Napoli-Milan | Sabato 28 agosto | Serie A

Napoli-Milan è l’anticipo serale della seconda giornata del campionato di Serie A 2016-2017. Seguiremo la partita in diretta su questa pagina di Blogo a partire dalle ore 20:45, con qualche anticipazione anche nelle ore precedenti, in particolare in relazione alle formazioni ufficiali che i due allenatori manderanno in campo.

Le due squadre che si affrontano stasera al San Paolo hanno avuto un approccio diverso con la nuova stagione. Il Milan, che ha cambiato guida tecnica accogliendo in panchina Vincenzo Montella, ha vinto all’esordio per 3-2 in casa contro il Torino, mentre il Napoli a Pescara ha rimediato solo un pareggio per 2-2. I partenopei nei giorni scorsi sono stati anche un po’ distratti dai sorteggi di Champions League che li hanno visti inseriti nel Gruppo B con i portoghesi del Benfica, gli ucraini della Dinamo Kiev, contro i quali esordiranno il 13 settembre, e i turchi del Besiktas. I rossoneri, invece, quest’anno non hanno “distrazioni” europee.

Sarri proporrà il suo 4-3-3 nel quale recupera Jorginho davanti alla difesa grazie alla fine della squalifica, mentre Valdifiori dovrebbe andare in panchina. Davanti è probabile che Mertens, dopo la doppietta al Pescara, venga preferito a Insigne, così come Milik potrebbe partire titolare e Gabbiani accomodarsi in panchina.

Il Milan, invece, dovrà fare a meno dello squalificato Paletta e dell’infortunato Bertolacci, ma in difesa, accanto a Romagnoli, potrebbe essere la volta dell’esordio di Gustavo Gomez. Il centrocampo dovrebbe vedere la conferma di Kucka, capitan Montolivo e Bonaventura, davanti il tridente con Suso, Bacca e Niang, sulle fasce è probabile che De Sciglio prende il posto di Antonelli a sinistra.

I rossoneri festeggiano oggi la prima convocazione in nazionale del portiere 17enne Donnarumma, che è stato chiamato da Ventura e si allenerà con Buffon dal quale è candidato a prendere il testimone nei prossimi anni.

La partita sarà arbitrata da Valeri di Roma con gli assistenti Dobosz e Marrazzo, il quarto uomo Di Liberatore e gli arbitri addizionali d’area Massa e Di Bello. Una quota dell’incasso sarà devoluta a favore delle vittime del terremoto nel Centro Italia. Il Presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis stabilirà con la Protezione Civile come dovranno essere utilizzati i fondi raccolti.

Napoli-Milan: precedenti e statistiche

Napoli-Milan si è giocata in terra partenopea altre 68 volte in Serie A e i padroni di casa hanno collezionato 25 vittorie, mentre i rossoneri hanno avuto successo 22 volte. Tutti gli altri confronti sono finiti in parità e il punteggio più frequente è stato lo 0-0: il risultato finale a reti inviolate si è verificato 19 volte, ma adesso sono più di quattro anni che non succede, cioè dal febbraio 2012.
L’ultima volta che Napoli-Milan si è giocata alla seconda giornata di campionato è stato nel 1962 e i milanisti vinsero per 5-1.

Lorenzo Insigne oggi potrebbe non partire titolare, ma ha un feeling speciale con il Milan, visto che ai rossoneri ha segnato quattro gol in sette partite e anche la sua unica doppietta in Serie A. Nelle fila rossonere, invece, c’è Giacomo Bonaventura che ha segnato al Napoli il so primo gol in Serie A, l’11 aprile 2012, quando giocava con l’Atalanta, ma ha segnato anche quello che per ora è il suo ultimo gol nella massima Serie e che risale allo scorso 22 febbraio. Anche Luca Antonelli ha messo a segno la sua prima marcatura in Serie A contro i partenopei al San Paolo: è successo nell’aprile del 2010 quando giocava con il Parma.

Per quanto riguarda gli allenatori, Sarri e Montella si sono affrontati tre volte in Serie A e per ora tra loro c’è assoluta parità con una vittoria a testa e un pareggio. Sarri contro il Milan ha collezionato una vittoria e tre pareggi, mentre Montella contro il Napoli ha rimediato cinque sconfitte, due vittorie e due pareggi.

Napoli-Milan diretta tv e streaming

Il match Napoli-Milan di stasera si può vedere in diretta tv sia sul digitale terrestre sia su quello satellitare, purché in possesso dell’abbonamento. Mediaset Premium trasmette la partita su Premium Sport e Premium Sport HD, i cani 370 e 380 del digitale terrestre, con la telecronaca di Sandro Piccinini e il commento di Roberto Cravero più le interviste e gli interventi da bordo campo di Alessio Conti e Dario Donato. È anche disponibile il secondo flusso audio con la telecronaca del tifoso del Napoli Raffaele Auriemma e il terzo flusso con quella del milanista Carlo Pellegatti.

Sky trasmette Napoli-Milan sui canali Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD, che si trovano rispettivamente ai numeri 201, 206 e 251 del decoder satellitare. La telecronaca è affidata a Riccardo Trevigiani con il commento tecnico di Daniele Adani più gli interventi da bordo campo di Peppe Di Stefano e Massimo Ugolini.

In streaming la partita si può vedere tramite Premium Play e SkyGo.

Napoli-Milan: le probabili formazioni

Napoli Milan Formazioni sabato 27 agosto 2016

NAPOLI (4-3-3): 25 Reina; 2 Hysaj, 26 Koulibaly, 33 Albiol, 31 Ghoulam; 5 Allan, 6 Jorginho, 17 Hamsik; 7 Callejon, 99 Milik, 14 Mertens

A disposizione: 1 Rafael, 22 Sepe, 11 Maggio, 21 Chiriches, 3 Strinic, 88 Grassi, 8 Valdifiori, 20 Zielinski, 24 L. Insigne, 23 Gabbiani, 94 R. Insigne

Allenatore: Maurizio Sarri

MILAN (4-3-3): 99 Donnarumma; 20 Abate, 15 Gomez, 13 Romagnoli, 2 De Sciglio; 33 Kucka, 18 Montolivo, 5 Bonaventura; 8 Suso, 70 Bacca, 11 Niang

A disposizione: 22 Gabriel, 1 Diego Lopez, 96 Calabria, 31 Antonelli, 93 Ely, 21 Mangioni, 73 Locatelli, 23 Sosa, 4 Mauri, 11 Honda, 7 Luiz Adriano, 9 Lapadula

Allenatore: Vincenzo Montella

Napoli-Milan: le parole di Sarri alla vigilia

L’allenatore dei partenopei Maurizio Sarri, alla vigilia di Napoli-Milan, ha detto:

“A Pescara abbiamo sbagliato l’approccio. Siamo entrati in campo pigri e questo non deve più ripetersi. Contro il Milan voglio una reazione decisa della squadra e massima concentrazione”

E sui rossoneri ha aggiunto:

“Il Milan credo sia convinto legittimamente di poter lottare per la Champions. È un’altra partita di agosto e quindi dipenderà più dalla condizione atletica che da quella tecnica. Il Milan ha lasciato sensazioni molto positive in questo inizio di stagione, quindi sarà un match tutto da scoprire e molto difficile”

Napoli-Milan: le parole di Montella alla vigilia

L’allenatore del Milan Vincenzo Montella prima della partita di Napoli ha fatto chiarezza sulla situazione degli infortunati:

“Poli soffre di un affaticamento di poco conto, non abbiamo voluto rischiarlo. Dopo la sosta tornerà in gruppo. Bertolacci? Il suo recupero potrebbe essere più rapido del previsto, speriamo. Su Zapata non so di preciso i tempi di recupero”

e sulla partita contro i partenopei ha detto:

Mi sento napoletano ed è sempre una grande emozione tornare a Napoli. Tutto questo dà ancora più stimolo per cercare di fare bene. Come squadra dobbiamo portare avanti i nostri principi di gioco. Il Napoli ha giocatori che possono farci male. Dobbiamo essere consapevoli che all’interno di una partita ci sono diverse fasi: dovremo essere bravi nel dare a questi momenti l’interpretazione giusta. È una partita fondamentale per capire la nostra dimensione. A me interessa più la prestazione del risultato. Non dobbiamo temere il Napoli perché per noi è una partita molto importante: ci vorranno coraggio e sicurezza”

I Video di Blogo.it