Maratona maschile: ha vinto Kipchoge (Kenya) | Olimpiadi Rio 2016

Tre gli italiani in gara: Daniele Meucci, Stefano La Rosa e Ruggero Pertile

Grandissima vittoria per Eliud Kipchoge (Kenya) che ha chiuso in 2:08.44! Medaglia d’argento per Feyisa Lilesa (Etiopia) a 1’20” e bronzo per lo statunitense Galen Rupp (Stati Uniti) a 1’31”. Kipchoge è stato straordinario: prima è andato via insieme a Lilesa e Rupp ed al 37esimo km è scappato via con una progressione eccezionale. Lilesa ha inizialmente cercato di rispondere al kenyano e poi nel finale è stato costretto ad alzare bandiera bianca, accontentandosi di difendere il secondo posto dal rientro di Rupp. Gli italiani: 38esimo Ruggero Pertile (2:17:30) e 57esimo Stefano La Rosa (2:18:57). Daniele Meucci si è invece ritirato per un problema muscolare.

Questo l’ordine d’arrivo:

Aggiornamento 16:33 – 40km: solo 12″ separano Galen Rupp (Stati Uniti) da Feyisa Lilesa (Etiopia).

Aggiornamento 16:32 – Galen Rupp (Stati Uniti) sembra essersi leggermente ripreso e sta cercando di riavvicinarsi a Feyisa Lilesa (Etiopia). L’eritreo Ghirmay Ghebreslassie, che fino a poco fa sembrava in netta rimonta su Rupp, ora sta perdendo nei confronti dell’americano.

Aggiornamento 16:29 – percorsi 39km: Eliud Kipchoge (Kenya) sta correndo verso il traguardo, inseguito a distanza da Feyisa Lilesa (Etiopia). Galen Rupp (Stati Uniti) sta invece arrancando e rischia di farsi soffiare il bronzo da Ghirmay Ghebreslassie (Eritrea).

Aggiornamento 16:19 – Eliud Kipchoge (Kenya) sta staccando Feyisa Lilesa (Etiopia)!

schermata-2016-08-21-alle-16-20-02.jpg

Aggiornamento 16:19 – Galen Rupp (Stati Uniti) è in difficoltà. Feyisa Lilesa (Etiopia) e Eliud Kipchoge (Kenya) hanno preso un buon vantaggio.

schermata-2016-08-21-alle-16-18-17.jpg

Aggiornamento 16:12 – Feyisa Lilesa (Etiopia), Eliud Kipchoge (Kenya) e Galen Rupp (Stati Uniti) sono andati via a tutti. Il più diretto inseguitore è Lemi Berhanu (Etiopia).

Aggiornamento 16:06 – Dopo 30km Ruggero Pertile ha circa 2 minuti di ritardo dai corridori di testa.

Aggiornamento 16:04 – Questo il gruppo di testa dopo 30km:

schermata-2016-08-21-alle-16-03-44.jpg

Aggiornamento 15:53 – Dopo 25km c’è sempre un folto gruppo in testa alla corsa. Ruggero Pertile ha 44″ di ritardo.

Aggiornamento 15:35 – Ruggero Pertile si è staccato dal gruppo di testa in questi ultimi 5km e in questo momento accusa 16 secondi di ritardo. Stefano La Rosa ha invece 44 secondi di ritardo.

Aggiornamento 15:20 – Meno di 47 minuti per percorrere 15km. Gli africani fanno il ritmo in testa ad un gruppo di circa 50 corridori. Ruggero Pertile sta correndo con gli uomini al comando, mentre Stefano La Rosa è leggermente attardato.

Aggiornamento 15:14 – Brutte notizie: l’azzurro Daniele Meucci è stato costretto a fermarsi per un problema muscolare.

schermata-2016-08-21-alle-15-14-15.jpg

Aggiornamento 15:03 – Primi 10km corsi in poco più di 31 minuti. I 3 azzurri continuano a correre nella pancia del gruppo di testa.

Aggiornamento 14:48 – Il gruppo, ancora compatto, ha percorso i primi 5km in 15:31. Gli azzurri Daniele Meucci, Stefano La Rosa e Ruggero Pertile stanno correndo a centro gruppo.

Aggiornamento 14:38 – Da poco iniziata la Maratona sotto una pioggia battente. Vi informeremo sull’andamento ogni 5km.

Maratona maschile | Olimpiadi Rio 2016

Maratona maschile, Rio 2016 – Oggi, 21 agosto alle ore 14:30, prenderà il via la maratona maschile delle Olimpiadi, in gara per l’Italia Daniele Meucci, Stefano La Rosa e Ruggero Pertile. A differenza di quella femminile, la maratona maschile non dovrebbe vedere un predominio degli atleti keniani ed etiopi, che hanno sì delle squadre assai competitive, ma non così inarrivabili per gli altri concorrenti. Anche gli europei, italiani inclusi, hanno quindi speranze per le posizioni di vertice con la speranza addirittura di arrivare a podio.

La partenza è in programma alle 14:30 dal Sambodromo, il luogo nel quale si tiene il tradizionale Carnevale di Rio. Le previsioni meteo anticipano copiose precipitazioni, fattore che potrebbero influenzare e in maniera importante l’esito della gara. Gli atleti africani partiranno favoriti, ma non ci saranno i distacchi tra etiopi e keniani e tutto il resto, come nella maratona femminile di qualche giorno fa.

Gli italiani proveranno ad inserirsi nelle posizioni di vertice, soprattutto se la gara non sarà velocissima. Tante speranze sono riposte in Daniele Meucci, che ha voglia di rifarsi dopo aver sfiorato il podio ai Mondiali di Pechino 2015 per via di alcuni problemi fisici nella seconda metà di gara. Ruggero Pertile vuole ripartire dal quarto posto agli ultimi Mondiali, nonostante nella 21.097 Km europea sia arrivato assai indietro. Infine, Stefano La Rosa proverà a dimostrare di essere maturato e di poter dire la sua, nonostante l’alta competitività della gara.

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →