Aviva Premiership: London Wasps pronti ad avere un nuovo padrone

Lo storico club inglese dovrebbe – finalmente – concretizzare la vendita societaria.

Sta per finire l’incubo per i London Wasps. Dopo una stagione sofferta in campo, ma ancora più dura fuori – con il concreto rischio di fallire -, finalmente le Vespe possono tornare a respirare. Ad annunciarlo Mark Rigby, presidente del club.

E’ da giugno, infatti, che i London Wasps dovrebbe essere venduti a una cordata capitanata dall’ex giocatore Ken Moss. Un primo accordo era stato siglato, ma in luglio – quando l’affare si doveva chiudere – tutto venne rinviato. E le ombre, nere, si erano tornate ad addensare sullo storico club londinese.

Ma ora, sulle pagine del sito ufficiale, le parole di Rigby a ridare fiducia. “Sono felice di annunciare che stiamo arrivando alla fine del lungo processo (di vendita, ndr.) e posso anticipare che ciò avverrà a breve”. Insomma, il campionato inglese inizia questo weekend, ma i London Wasps non resteranno troppo a lungo senza padrone.

Commenta questa notizia sul FORUM di RUGBY 1823

 

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter