Le pagelle del lunedì

Silvio Berlusconi: gaffes vincenti. Voto + 7. Dice il premier: “Il capo del Pd è roso dall’invidia e cavalca l’attacco mediatico rivolto contro di me. Lui è solo una piccola e friabile meteora che non lascerà traccia. A finire è il ciclo della sinistra”. Fra gaffes e verità. Dario Franceschini: ironia perdente. Voto – 7.

Silvio Berlusconi: gaffes vincenti. Voto + 7. Dice il premier: “Il capo del Pd è roso dall’invidia e cavalca l’attacco mediatico rivolto contro di me. Lui è solo una piccola e friabile meteora che non lascerà traccia. A finire è il ciclo della sinistra”. Fra gaffes e verità.

Dario Franceschini: ironia perdente. Voto – 7. Il capo del Pd prosegue gli attacchi al premier: “Gli altri leader europei vanno al G8 per decidere, Berlusconi ci va per divertirsi, come si va ad una gita scolastica. Il suo ciclo è finito”. Se lo dice lui … Morituri te salutant!

I Video di Blogo