Rugby Seven: Australia e Tonga volano ai Mondiali in Russia

Il torneo di qualificazione mondiale dell’Oceania ha premiato le due nazionali.

Con Nuova Zelanda, Samoa e Fiji qualificate automaticamente grazie ai risultati nelle Irb World Series, in Oceania ci si giocava questo weekend gli ultimi due posti a disposizione per i Mondiali di Russia di rugby seven. E a portare a casa il risultato sono state Australia e Tonga.

I Wallabies, infatti, si sono aggiudicati il torneo – che si disputava a Sydney – superando in finale le forti Samoa, mentre Tonga ha staccato il biglietto iridato vincendo la finalina per il terzo posto contro Cook Islands. Una vittoria sofferta, di misura (19-17), ma che basta ai pacifici per volare in Russia.

Con questo torneo i posti già assegnati per Mosca 2013 (28-30 giugno) salgono a 16: Galles, Inghilterra, Russia, Portogallo, Spagna, Francia, Georgia, Scozia, Nuova Zelanda, Samoa, Fiji, Australia, Tonga, Sud Africa, Kenya e Argentina.

I Video di Blogo