Ripamonti e Dressino sesti nel K2 1000 | Olimpiadi Rio 2016 | Canoa Sprint

Oro alla Germania, argento alla Serbia e bronzo all’Australia.

Aggiornamento ore 14:11 – Nicola Ripamonti e Giulio Dressino si sono classificati al sesto posto nella finale del K2 1000 m con un tempo di 3′ 14″ 883. L’oro è andato alla Germania con Max Rendschmidt e Marcus Gross (3′ 10″ 781), l’argento ai serbi Marko Tomicevic e Milenko Zoric (3′ 10″ 969) e il bronzo agli australiani Ken Wallace e Lachlan Tame (3′ 12″ 593).

Questa la classifica della finale A:

Nicola Ripamonti e Giulio Dressino a Rio 2016

Canoa sprint, Rio 2016 – Nicola Ripamonti e Giulio Dressino difenderanno i colori azzurri oggi nella finale del K2 1000. I due italiani hanno ottenuto il secondo tempo complessivo nella semifinale con 3′ 17″ 942. Meglio della coppia azzurra ha fatto solo l’Australia, mentre il terzo posto è andato all’Ungheria.

“Ora è lecito sognare – hanno dichiarato a qualificazione acquisita – , come in tutte le finali che ci siamo conquistati. Abbiamo ancora energie, ma domani no. Vogliamo dare il 101%, a costo di accasciarci sul pontile e svenire”.

Oggi, 18 agosto 2016 alle ore 14:08, dunque, Ripamonti e Dressino andranno a caccia di una medaglia. Dopo le batterie, nel corso delle quali avevano destato qualche perplessità, infatti, i due italiani hanno cambiato decisamente marcia in semifinale, sfoderando una prestazione super che li lancia tra i grandi della specialità. Sognare, in fondo, non costa nulla.

Ripamonti - Dressino | Rio 2016

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →