Elezioni 2013: Sel ci ripensa, Petraglia e Ulivieri diventano capilista

Dopo le polemiche, Sel decide di rispettare il risultato delle primarie

di guido

Dopo una riunione infuocata che aveva fatto seguito alle decisioni della direzione nazionale sui capilista, Sinistra Ecologia e Libertà è tornata sui propri passi e, per decisione di Nichi Vendola, i vincitori delle primarie parlamentari in Toscana, Alessia Petraglia e Renzo Ulivieri, saranno i capilista in Senato al posto di Pape Diaw e Ida Dominjanni, in un primo momento designati dal partito. Si risolve così una polemiche che in poche ore aveva infiammato il partito.

Tutto era successo dopo che i vertici del partito di Vendola si erano riuniti per stilare le liste per le prossime elezioni: come da regolamento, la direzione del partito si era riservata di scegliere i capilista indipendentemente dai risultati delle primarie del 29 e 30 dicembre, e così era successo, ma il risultato è che i più votati nella consultazione popolare rischiavano di rimanere fuori dal parlamento.

Era il caso di Renzo Ulivieri, ex allenatore di serie A e presidente dell’AssoAllenatori. Secondo più votato in Toscana con 2122 voti, era finito al quarto posto nella lista di Sel al Senato: una posizione che, a meno di una performance eccezionale da parte del partito, avrebbe significato la quasi sicura esclusione per l’ex allenatore di Sampdoria e Bologna. Il partito infatti può contare di far eleggere uno, al massimo due senatori nella regione, a meno di un risultato fantascientifico. Rischiava di fare la stessa fine anche la vincitrice delle primarie Sel in Toscana, Alessia Petraglia, che di preferenze ne aveva ottenute più di 2300, finita terza nel listino del Senato.

Alla testa del listino erano invece finiti l’ex consigliere comunale di Firenze, di origini senegalesi, Pape Diaw, e la giornalista del Manifesto Ida Dominjanni. In serata invece è arrivata la rettifica con questo comunicato:

Venendo incontro alle sollecitazioni che provengono dai militanti e dalle organizzazioni territoriali della Toscana cambia la testa di lista di Sinistra Ecologia Libertà per il Senato. Pape Diaw, diventa capolista di Sel per il Senato in Veneto. In Toscana pertanto la lista sarà così composta: Alessia Petraglia, Renzo Ulivieri, Pape Diaw.