Dopo anni di assenza Beppe Grillo torna in tv. Diretta PolisBlog dalle ore 21,10

A parte qualche raro e rapido intervento, sarà più di un decennio che l’ex-comico e attuale guru Beppe Grillo manca dalla televisione. La rottura di questo silenzio rappresenta dunque un evento mediatico che a PolisBlog non potevamo lasciarci sfuggire, e che seguiremo quindi in liveblogging a partire dalle ore 21,10. Il tutto avverrà nell’ambito di

di luca17



A parte qualche raro e rapido intervento, sarà più di un decennio che l’ex-comico e attuale guru Beppe Grillo manca dalla televisione. La rottura di questo silenzio rappresenta dunque un evento mediatico che a PolisBlog non potevamo lasciarci sfuggire, e che seguiremo quindi in liveblogging a partire dalle ore 21,10.

Il tutto avverrà nell’ambito di Exit, il programma di approfondimento politico condotto da Ilaria D’Amico su La7, dove Grillo interverrà in diretta da Bruxelles a proposito della privatizzazione dei servizi pubblici, argomento che lo vede da tempo impegnato in prima persona. Citando il comunicato della rete:

Al centro della prima parte della puntata, i pro e i contro della gestione privata dei servizi pubblici: dall’acqua potabile, ai trasporti urbani, dai rifiuti, al verde cittadino. Siamo sicuri che gli imprenditori gestiranno meglio delle amministrazioni locali quei servizi che riguardano il quotidiano di ognuno di noi?

Tutto questo nel corso della prima parte (quella che seguiremo in diretta), che vedrà ospiti anche Piero Marrazzo, presidente della Regione Lazio; sottosegretario allo Sviluppo economico Adolfo Urso; Bruno Tabacci, deputato Udc; il giornalista del “Corriere della sera” e tra gli autori de “La casta” Sergio Rizzo e Corrado Oddi, membro del Forum italiano dei movimenti per l’acqua.

La seconda parte attuerà invece un bilancio dell’immigrazione in tempo di crisi e di tagli, con un viaggio-inchiesta di Exit dal nord al sud del Paese. Dal Veneto di Gentilini alla Calabria dei Comuni commissariati per infiltrazione mafiosa, per capire quali sono le reali condizioni di lavoro degli immigrati. Ospiti in studio Piero Marrazzo; Matteo Salvini, deputato della Lega Nord e la senatrice radicale Emma Bonino.