Del Potro elimina Nadal e va in finale | Tennis, Rio 2016

Olimpiadi Rio 2016. Tennis. Del Potro elimina Nadal 5-7; 6-4; 7-6 e conquista la finale con Murray

  • 18.50

    Tra dieci minuti circa l’inizio della semifinale olimpica tra Nadal e Del Potro. Chi vince affronterà Andy Murray per la medaglia d’oro. Il britannico ha sconfitto Nishikori 6-1; 6-4

  • 19.01

    Nadal e Del Potro sono in campo.

  • 19.04

    Iniziato il riscaldamento pre match

  • 19.11

    INIZIA IL PRIMO SET. Nadal serve per primo.

  • 19.14

    E’ in corso il primo game della partita. Fischi dalle tribune da parte del pubblico brasiliano ai cori degli argentini

  • 19.16

    BREAK DEL POTRO. 0-1 nel primo set per l’argentino che strappa a 30 il servizio a Nadal. Sul 30-40, scambio prolungato vinto da Delpo sostenuto da un rumoroso pubblico in tribuna

  • 19.19

    0-2 Del Potro nel primo set. L’argentino conferma il break a 0 nel secondo game, il primo al servizio

  • 19.22

    1-2 Del Potro nel primo parziale. Nadal smuove il punteggio e si aggiudica il terzo game a 0 in battuta. Prima pausa

  • 19.37

    3-3 nel primo set. Nadal ha ottenuto il controbreak nel sesto game e ristabilito la parità nel parziale. Ci scusiamo per un inconveniente tecnico che ha causato l’interruzione degli aggiornamenti per alcuni minuti

  • 19.41

    4-3 Nadal nel primo set. Primo vantaggio di Rafa nella partita. Suo il settimo game, a 15 in battuta, il terzo di fila dopo il buon avvio di Delpo ora costretto a inseguire.

  • 19.43

    Tifo da stadio sulle tribune. L’arbitro ha richiamato più volte il pubblico alla moderazione

  • 19.46

    4-4 nel primo set. Del Potro ritrova il servizio e vince a 0 l’ottavo game.

  • 19.48

    5-4 Nadal nel primo set. Con sicurezza, Rafa conquista il nono gioco in battuta e costringe Del Potro a servire sotto pressione al cambio di campo

  • 19.52

    5-5 nel primo set. Del Potro non trema e supportato dalla battuta, si impone a 30 nel decimo game e ristabilisce nuovamente la parità. Partita non bella. Sugli spalti sembra di essere in uno stadio calcistico

  • 19.58

    Ancora in corso un combattuto undicesimo game del primo set con Nadal in battuta sul 5-5

  • 20.01

    6-5 Nadal nel primo set. Rafa prevale ai vantaggi, al servizio, nell’undicesimo gioco nel quale si è fatto rimontare da Del Potro da 40-15 senza tuttavia concedere break point. Al cambio di campo, l’argentino sarà di nuovo sotto pressione

  • 20.05

    2 SET POINT NADAL sul 6-5; 15-40 nel primo set

  • 20.07

    NADAL VINCE IL PRIMO SET, 7-5. Del Potro cede la battuta nel dodicesimo game. Sotto 15-40, l’argentino affossa il dritto in rete e regala il punto finale a Nadal che esulta con il suo angolo

  • 20.12

    INIZIATO IL SECONDO SET con Nadal in battuta nel game inaugurale

  • 20.16

    1-0 Nadal nel secondo set. Lo spagnolo vince il primo gioco del parziale, ai vantaggi. Vana la rimonta di Del Potro da 40-15 a 40-40

  • 20.21

    1-1 nel secondo set. Del Potro impatta prontamente. Nadal resta a 0 punti in risposta nel secondo game

  • 20.25

    BREAK DEL POTRO e 1-2 per l’argentino nel secondo set. Defaillance di Nadal al servizio nel terzo gioco. Da 30-15, Rafa subisce quattro punti di fila e si ritrova sotto nel punteggio

  • 20.31

    1-3 Del Potro nel secondo parziale. L’argentino conferma il break a 30. Stessa situazione di punteggio di inizio primo set.

  • 20.35

    2-3 Del Potro nel secondo set. Nadal accorcia le distanze. Nel quinto game, servizio a 30 per Rafa che, comunque, non sembra accusare la stanchezza dei tanti impegni nei giorni precedenti

  • 20.39

    2-4 Del Potro nel secondo set. Con un ace, l’argentino suggella il sesto game vinto a 0 in battuta anche con un dritto vincente

  • 20.43

    3-4 Del Potro nel secondo parziale. Nadal accorcia di nuovo e non si fa sorprendere in battuta. Al cambio di campo, game molto delicato per l’argentino

  • 20.47

    3-5 Del Potro nel secondo set. Trova continuità in battuta l’argentino che si impone a 15 nell’ottavo gioco, consolida il vantaggio e si garantisce l’opportunità di andare a servire per il parziale

  • 20.50

    4-5 Del Potro nel secondo set. Nadal dimezza ancora la distanza, vincendo a 15 un interlocutorio nono gioco in battuta, nel quale è apparsa evidente la voglia di Del Potro di velocizzare il tutto per andare a servire per provare chiudere il set dopo la pausa

  • 20.55

    DEL POTRO VINCE IL SECONDO SET, 4-6. A 0, l’argentino compie l’ultimo passo verso il traguardo, confermandosi inattaccabile al servizio. Solo 6 punti in risposta per Nadal in tutto il secondo set.

  • 20.58

    COMINCIA IL TERZO SET. Nadal serve per primo

  • 21.02

    1-0 Nadal nel terzo parziale. Con la solita combinazione servizio-dritto, Rafa ottiene il punto conclusivo sul 40-30 in suo favore nel game inaugurale

  • 21.07

    Si sta disputando il secondo game del terzo parziale. Siamo ai vantaggi con Del Potro al servizio

  • 21.10

    Prosegue il secondo game. Del Potro sventa un break point per Nadal con un smash a campo aperto

  • 21.14

    1-1 nel terzo set. Alla fine del secondo game, durato addirittura 14 minuti, Del Potro riesce a tenere il servizio, ai vantaggi, con un break point annullato al rivale

  • 21.16

    2-1 Nadal nel terzo set. Velocemente, Rafa lascia a 0 Del Potro nel terzo game e si riporta in vantaggio. Prima pausa del parziale

  • 21.22

    Si combatte anche nel quarto game del terzo set. Del Potro di nuovo in sofferenza al servizio. Siamo ai vantaggi.

  • 21.23

    2-2 nel terzo set. Con il nono ace della partita, Del Potro fa suo il quarto game senza concedere break point e torna in parità

  • 21.28

    Con il dritto, Nadal annulla un break a Del Potro sul 2-2; 30-40. Partita di grande intensità

  • 21.30

    Altro break point per Del Potro nel quinto game del terzo set ma il dritto di Palito è troppo lungo

  • 21.32

    3-2 Nadal nel terzo set. Che brividi per lo spagnolo nel quinto game. Due break point annullati a Delpo e affermazione ai vantaggi con errore finale del rivale. 37 minuti per cinque game.

  • 21.37

    3-3 nel terzo set. Turno di servizio più tranquillo per Del Potro nel sesto game. Largo il dritto di Nadal sul 40-30 che regala il punto decisivo all’argentino

  • 21.42

    4-3 Nadal nel terzo set. Dritto vincente di Rafa sul 40-15 del settimo gioco e prosegue l’egemonia dei servizi nel parziale decisivo

  • 21.45

    4-4 nel terzo set. A 0 tiene il servizio Del Potro nell’ottavo game. Provvidenziale la tenuta della battuta nel momento decisivo della semifinale

  • 21.47

    TRE BREAK POINT PER DEL POTRO sul 4-4; 0-40

  • 21.48

    Nadal sventa il primo break point con l’aiuto del nastro che devia la palla e impedisce una facile volee a Del Potro

  • 21.49

    BREAK DEL POTRO e 4-5 per l’argentino nel terzo set. Pessimo nono game in battuta per Nadal. Servizio perso a 15. Sul punto finale, Rafa prova una strenua difesa con un pallonetto che termina sul fondo. Dopo la pausa, Delpo serve per la finale olimpica

  • 21.52

    Seguiremo il decimo game con Del Potro al servizio sul 4-5 del terzo set, punto a punto

  • 21.53

    0-30. Nadal affonda in risposta. Trema Del Potro

  • 21.54

    0-40. Terzo punto di fila per Nadal che appoggia una comoda volee a rete. Tre palle per il controbreak immediato

  • 21.55

    CONTROBREAK NADAL e 5-5 nel terzo set. Del Potro crolla al momento di chiudere il match e perde il servizio a 0 in due minuti. Splendido il passante di Rafa sullo 0-40. Partita riaperta

  • 22.00

    INCREDIBILE. Nadal rimonta da 0-40 sul 5-5 e annulla tre break point consecutivi a Del Potro per il possibile nuovo vantaggio

  • 22.02

    6-5 Nadal nel terzo set. Altri brividi per Rafa costretto a rimontare da 0-40. Sorpasso riuscito con cinque punti di fila e Del Potro che, dalla possibile vittoria, ora si ritrova a servire per salvare il match al cambio di campo

  • 22.06

    6-6 nel terzo set. Stavolta Del Potro non trema in battuta e conquista il dodicesimo game a 0 al servizio. La semfinale si decide al TIE BREAK

  • 22.07

    TIE BREAK DEL TERZO E DECISIVO SET

  • 22.08

    0-1 Del Potro. Mini break per l’argentino su errore di dritto di Nadal

  • 22.09

    0-2 Del Potro. Primo punto al servizio per l’argentino

  • 22.09

    0-3 Del Potro. Prende il largo il tennista di Tandil

  • 22.10

    1-3 Del Potro. Primo punto per Nadal in battuta. Altro servizio per lo spagnolo

  • 22.11

    2-3 Del Potro. Nadal accorcia ulteriormente le distanze.

  • 22.12

    2-4 Del Potro. Prima potente dell’argentino che cambia campo in vantaggio di due lunghezze e ora serve di nuovo

  • 22.14

    2-5 Del Potro. Dritto vincente all’incrocio delle righe per Palito. Nadal non può più sbagliare

  • 22.15

    3-5 Del Potro. Il rovescio di Nadal tocca la riga. La moviola dà ragione a Rafa che va a servire nuovamente

  • 22.16

    4-5 Del Potro. Lungo il dritto di Delpo. L’argentino ora ha due servizi a disposizione

  • 22.17

    4-6 Del Potro. Ace e 2 MATCH POINT

  • 22.19

    5-6 Del Potro. Mini break di Rafa. Sembrava spacciato lo spagnolo. Recupero e punto a rete. Ora serve Nadal

  • 22.20

    VINCE DEL POTRO. 5-7 il punteggio del tie break del terzo set a favore dell’argentino. Errore clamoroso di Nadal sul punto conclusivo con un comodo dritto del pari sparato a lato

  • 22.22

    DEL POTRO ESULTA INCREDULo. E’ sua la finale olimpica contro Murray. Per Nadal sfida per il bronzo contro Nishikori

Olimpiadi Rio 2016. Tennis. Del Potro batte Nadal in semifinale 5-7; 6-4; 7-6 e approda alla finale per la medaglia d’oro contro Murray in programma domenica 14 agosto. Nadal, invece, si giocherà il bronzo con Nishikori, nettamente sconfitto dal britannico, 6-1; 6-4 nella prima semifinale odierna.

E’ stata una semifinale molto intensa quella tra Rafa e Delpo, durata tre ore e decimo minuti. Vibrante la fase finale del terzo set con Del Potro al servizio per chiudere la contesa sul 5-4. Ripreso immediatamente con un break a 0, l’argentino ha dilapidato tre ulteriori occasioni per il break sul 5-5 con Nadal lesto a depotenziarne l’incedere con cinque punti di fila. Nel tie break finale, Del Potro va di nuovo a servire per la finale sul 6-4. Nadal recupera il mini break, va in battuta per impattare ma fallisce l’obiettivo con un grossolano errore di dritto che regala la vittoria, comunque meritata, al rivale.

Esce dal campo scuro in volto, Rafa. Che impresa per Del Potro. Quattro anni fa, a Londra ’12, l’epico terzo set perso in semifinale contro Federer 19-17. Oggi la più bella delle vittorie dopo due anni e mezzo di calvario dovuti a due operazioni a un polso che non voleva saperne di guarire. Domani, il possibile coronamento di un capolavoro iniziato domenica scorsa con l’eliminazione di un certo Djokovic…

Il live di Del Potro-Nadal

Rio 2016 | La semifinale Nadal-Del Potro

Olimpiadi Rio 2016. Tennis – Oggi, alle 19 circa, Rafa Nadal e JM Del Potro si affrontano nella seconda semifinale del torneo di singolare maschile che assegna un posto nella finale per l’oro contro il vincente della sfida tra Murray e Nishikori prevista alle 17.

Una semifinale, quella tra Rafa e Delpo, difficilmente pronosticabile alla vigilia del torneo. Una settimana fa, Nadal non sapeva ancora se il polso scricchiolante gli avesse consentito di partecipare ai Giochi, appuntamento al quale Rafa non voleva in alcun modo rinunciare a quattro anni dalla defezione a Londra ’12. Dopo una serie di allenamenti e consulti medici, il maiorchino ha deciso di provare e i risultati sono stati ottimi. Quatto turni superati senza eccessiva fatica con Delbonis, Seppi, Simon e Bellucci e la medaglia d’oro vinta nel doppio in coppia con l’amico Marc Lopez, in finale, contro gli specialisti rumeni Mergea/Tecau.

Del Potro si è presentato a Rio con le solite incertezze che ne hanno accompagnato il rendimento nella stagione, condizionato anch’esso dal polso più volte operato negli ultimi due anni e mezzo e mai guarito del tutto. E’ bastata una serata (e che serata…) per scacciare via gli incubi e acquistare fiducia. Immediato il riferimento al debutto vincente di domenica scorsa contro Djokovic, superato con un doppio tie break e un tennis delle annate migliori con servizio e dritto ingiocabili per l’avversario. Chi pensavo al solito exploit estemporaneo si è dovuto ricredere. Delpo, infatti, ha dato seguito alla vittoria contro il numero uno del mondo, superando, nell’ordine, Sousa, Daniel e Bautista Agut, tre affermazioni che gli consentiranno di andare a giocarsi nuovamente una medaglia, a quattro anni dal bronzo di Londra ’12.

A causa del prolungato stop dell’argentino, Nadal e Del Potro non si affrontano dalla semifinale di Shanghai ’13, vinta dall’argentino 6-2; 6-4. Il bilancio totale di precedenti è di 9-4 per lo spagnolo, risultati che, comunque, poco o nulla contano in riferimento alla sfida odierna.

Su questa pagina, la diretta della partita con gli aggiornamenti live e in tempo reale dalle 19, orario che tuttavia può variare in base alla conclusione della precedente semifinale.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →