Elisa Di Francisca medaglia d’argento nel fioretto alle Olimpiadi di Rio 2016

L’azzurra battuta in finale dalla russa campionessa del mondo Inna Deriglazova.

  • 22:25

    Tra pochi minuti comincia la semifinale tra Elisa Di Francisca e la tunisina Ines Boubakri.

  • 22:30

    Comincia l’assalto.

  • 22:31

    Prima stoccata vincente per la tunisina.

  • 22:33

    Pareggia Di Francisca, 1-1.

  • 22:33

    2-1 per Di Francisca.

  • 22:34

    Boubakri pareggia, siamo 2-2.

  • 22:34

    Ancora a bersaglio la Boubakri, 3-2 per lei.

  • 22:36

    Bersaglio non valido per l’azzurra.

  • 22:36

    Finisce la prima manche con la tunisina Boubakri avanti 3-2 su Elisa Di Francisca.

  • 22:37

    C’è un problema tecnico da risolvere.

  • 22:37

    Il minuto di pausa sta durando più del dovuto in attesa di risolvere il problema della maschera della Boubakri.

  • 22:38

    Stoccata vincente della Boubakri che va sul 4-2.

  • 22:39

    Boubakri allunga, parata e risposta e va sul 5-2.

  • 22:40

    Bersaglio non valido per Di Francisca.

  • 22:40

    Parata e risposta per Di Francisca, 3-5.

  • 22:41

    A segno ancora Di Francisca, 4-5.

  • 22:41

    Para e risposa della Boubakri che va sul 6-4.

  • 22:42

    Bersaglio non valido per Di Francisca.

  • 22:42

    Ancora bersaglio non valido per l’azzurra.

  • 22:42

    Di Francisca a -1, attacco vincente, 5-6.

  • 22:43

    La tunisina protesta, ma il presidente di giuria conferma la stoccata dell’azzurra.

  • 22:43

    Pareggia Di Francisca, 6-6.

  • 22:44

    Bersaglio non valido per la tunisina che ora perde tempo raddrizzando la lama.

  • 22:44

    Parata e risposta in bersaglio non valido per la Boubakri che già stava esultando. Siamo ancora 6-6.

  • 22:45

    A segno Di Francisca che passa in vantaggio 7-6.

  • 22:45

    Cartellino giallo per l’azzurra che ha coperto il bersaglio valido dopo essere andata al corpo a corpo.

  • 22:47

    Finisce la seconda manche, si va al minuto di pausa con Di Francisca in vantaggio 7-6 su Boubakri.

  • 22:48

    Comincia l’ultima manche di questa semifinale.

  • 22:48

    Secondo cartellino giallo per Di Francisca, che dunque diventa rosso perché era già ammonita e dunque un punto per Boubakri che così pareggia 7-7.

  • 22:49

    Contrattacco vincente di Di Francisca che torna in vantaggio, 8-7.

  • 22:49

    Di Francisca costretta a cambiare il fioretto.

  • 22:50

    Bersaglio non valido per la tunisina.

  • 22:50

    Corpo a corpo e un altro cartellino rosso per Di Francisca che ha coperto il bersaglio valido, Boubakri pareggia di nuovo grazie al cartellino, 8-8.

  • 22:51

    Bersaglio non valido per Di Francisca, ancora due minuti di gara.

  • 22:51

    Attacco in bersaglio non valido della Boubakri ‘stavolta, ancora 8-8.

  • 22:51

    Ancora un bersaglio non valido.

  • 22:52

    A segno Di Francisca che torna avanti, 9-8.

  • 22:52

    Si porta sul +2 l’azzurra, 10-8.

  • 22:53

    Attacco in bersaglio non valido di Boubakri.

  • 22:53

    Manca un minuto e 23″ di tempo effettivo.

  • 22:55

    La tunisina ha un problema alla schiena e ha chiesto una pausa.

  • 22:55

    Da regolamento sono al massimo 10 i minuti a disposizione. Sta intervenendo un medico.

  • 22:59

    Boubakri non sfrutta tutti i 10 minuti di pausa. Si ricomincia.

  • 22:59

    Subito una stoccata di Di Francisca che si porta sull’11-8.

  • 23:00

    La tunisina si è fermata per un problema alla divisa. Sta provvedendo direttamente l’arbitro a sistemarla.

  • 23:01

    Attacco di Boubakri, ma Di Francisca chiede il video.

  • 23:01

    Non viene confermato l’attacco della tunisina, era in bersaglio non valido. Ancora 11-8 per Di Francisca.

  • 23:02

    Parata e risposta di Di Francisca, Boubakri chiede il video.

  • 23:03

    Il video dà ragione alla tunisina, 11-9 ora per Di Francisca.

  • 23:04

    Mancano 10 secondi di tempo effettivo.

  • 23:04

    Attacco in bersaglio non valido dell’azzurra.

  • 23:05

    Attacco simultaneo.

  • 23:05

    Stoccata vincente di Di Francisca, 12-9 e ormai ha vinto perché mancano 2 secondi.

  • 23:05

    Mercoledì 10 agosto 2016 – È finita: per la seconda volta consecutiva ELISA DI FRANCISCA si qualifica alla finale olimpica.

  • 01:07

    Giovedì 11 agosto 2016 – Alla Carioca Arena 3 si sono concluse le finali per i bronzi di fioretto femminile e sciabola maschile e tra poco arriveranno in finale le finaliste per l’oro del fioretto Elisa Di Francisca e Arianna Errigo.

  • 01:13

    Le atlete sono arrivate in pedana per la presentazione.

  • 01:14

    Si comincia!

  • 01:14

    Nei precedenti tra le due finaliste si contano 9 vittorie dell’italiana e 3 della russa.

  • 01:16

    Bersaglio non valido per entrambe.

  • 01:16

    Attacco di Di Francisca, 1-0 per l’azzurra.

  • 01:18

    Si conoscono estremamente bene, l’assalto è molto tattico, per questo ci sono poche stoccate.

  • 01:18

    Affondo di Di Francisca per il 2-0.

  • 01:18

    Contrattacco di Di Francisca che va sul 3-0.

  • 01:19

    Finisce la prima manche, un minuto di pausa.

  • 01:20

    Elisa Di Francisca a colloquio con Giovanna Trillini, sua maestra.

  • 01:20

    Comincia la seconda manche della finalissima.

  • 01:21

    Bersaglio non valido, siamo ancora 3-0 per Di Francisca.

  • 01:21

    Corpo a corpo e va a segno la russa, 1-3.

  • 01:22

    Altra stoccata di Deriglazova che si porta ora a -1, 2-3.

  • 01:23

    Si accendono entrambe le luci, ma l’iniziativa era di Deriglazova e dunque siamo 3-3.

  • 01:24

    Stoccata di Deriglazova, Di Francisca chiede il video.

  • 01:24

    Confermata la stoccata. La russa si porta in vantaggio 4-3.

  • 01:25

    Altra stoccata di Deriglazova che si porta sul 5-3.

  • 01:26

    Di Francisca cambia il fioretto.

  • 01:27

    Ancora a segno Deriglazova che ora va sul 6-3. Il parziale è di 6-0 visto che ha recuperato dallo 0-3.

  • 01:28

    Un altro attacco di Deriglazova che vola sul 7-3.

  • 01:29

    Finisce la seconda manche, si va al minuto di pausa.

  • 01:30

    Comincia la terza e ultima manche, altri 3 minuti.

  • 01:30

    Si riparte dal 7-3 per Inna Deriglazova.

  • 01:31

    Attacco di Di Francisca che recupera una stoccata, 4-7.

  • 01:32

    Ancora a segno l’azzurra che si porta a -2, 5-7.

  • 01:33

    Stoccata vincente di Di Francisca che ora è a -1, 6-7.

  • 01:33

    Mancano un minuto e 40 secondi al termine.

  • 01:34

    Stoccata di Deriglazova, 8-6.

  • 01:34

    Deriglazova torna a +3, 9-6.

  • 01:36

    Manca un minuto al termine.

  • 01:36

    Attacco simultaneo, nulla di fatto. Siamo ancora 9-6 per la russa.

  • 01:37

    A segno Deriglazova che si porta sul 10-6.

  • 01:37

    Stoccata vincente per Di Francisca, 7-10.

  • 01:37

    Ancora a segno la russa per l’11-7.

  • 01:38

    Attacco no dell’azzurra e contrattacco della russa per il 12-7.

  • 01:39

    Recupera una stoccata Di Francisca, 9-12.

  • 01:39

    Bersaglio non valido ora per l’azzurra.

  • 01:40

    A segno Di Francisca che ora si porta a -2, 10-12. Mancano 14 secondi (effettivi).

  • 01:40

    Bersaglio non valido per l’azzurra.

  • 01:41

    A segno Di Francisca che ora è a -1, 11-12.

  • 01:41

    Scade il tempo e dunque è Inna Deriglazova la nuova campionessa olimpica. Elisa Di Francisca si aggiudica la medaglia d’argento.

Il fioretto femminile abdica dal gradino più alto del podio e a Rio 2016 si deve accontentare della medaglia d’argento di Elisa Di Francisca, che non è così riuscita a difendere l’oro di Londra 2012, ma ha risposto comunque presente all’appuntamento olimpico. In finale l’azzurra è stata battuta 12-11 dalla campionessa del mondo, la russa Inna Deriglazova. Di Francisca, dopo aver concluso la prima manche avanti 3-0, ha subìto un parziale di 7-0 nella seconda, infine nella terza, si è portata a -1 in due occasioni, ma non è riuscita a pareggiare.
Bronzo alla tunisina Ines Boubakri che ha avuto la meglio sull’altra russa Aida Shanaeva nella finalina per il terzo posto e che in semifinale era stata battuta proprio dall’italiana.

La finale con Di Francisca-Deriglazova

Elisa Di Francisca in finale

L’azzurra Elisa Di Francisca ha vinto l’assalto di semifinale contro la tunisina Ines Boubakri per 12-9 e, per la seconda volta consecutiva, si è qualificata alla finale olimpica di fioretto femminile. Alle ore 1:15 italiane l’azzurra potrà difendere il titolo conquistato a Londra 2012 contro la russa Inna Deriglazova che ha battuto in semifinale la connazionale Aida Shanaeva 15-3.

Elisa Di Francisca qualificata alla semifinale

17.38 Scherma, Fioretto individuale femminile: ancora avanti Elisa Di Francisca, battuta la cinese Yun Yongshi con il punteggio di 15-10. Match inizialmente equilibrato, ma poi la jesina ha preso il largo. Alle 22:30 potremo fare il tifo per lei in semifinale.

16.29 Scherma, Fioretto individuale femminile: non tradisce le attese Elisa Di Francisca, campionessa olimpica. L’azzurra si è qualificata per i quarti di finale eliminando la polacca Hanna Luczynska con il punteggio di 15-6. Ora sotto con la cinesi Yongshi.

14.45: Elisa Di Francisca supera il primo turno della prova individuale di Fioretto femminile. Sconfitta la schermitrice di Hong Kong, Li Po Heung con il punteggio di 15-8. L’azzurra tornerà in pedana per gli ottavi alle 16.00

Elisa Di Francisca alle Olimpiadi di Rio 2016

Rio 2016Elisa Di Francisca rappresenterà l’Italia della scherma nel fioretto individuale femminile. Oro a Londra 2012, la 33enne jesina si presenta dunque ai Giochi di Rio da campionessa in carica. È evidente, dunque, che le spetta una piazza d’onore tra le favorite della specialità, ma sono alte anche le responsabilità, come ammesso dalla diretta interessata in un’intervista al Corriere dello Sport.

“Io regina? No, arrivo da campionessa perché ho vinto l’ultima Olimpiade. Quindi arrivo con parecchia responsabilità, ma è quella che ho sempre, alla fine. E’ la responsabilità che ho quando vado in giro e vesto la tuta delle Fiamme Oro o quella della Nazionale. Quando indosso la divisa da gara, so che tutto ha un’altra piega perché quello che sai che quello che fai può essere d’esempio ai bambini o ai giovani che ti guardano, quindi è importante”.

Si tratta della seconda avventura per la Di Francisca ad un’Olimpiade: nel suo palmares ci sono due ori olimpici (nel 2012 ottenuto anche quello a squadre), che si aggiungono ai 7 mondiali e ai 12 europei. Un totale di 22 ori, cui si sommano quattro argenti e quattro bronzi.

“Non sono preoccupata – ha detto alla vigilia del nuovo impegno – , perché faccio quello che voglio fare. Sono serena. Già essere qua, aver fatto un grande allenamento ed essere arrivata fino a questo punto e avere la possibilità di fare questa gara per me è bellissimo. Poi, è ovvio, a tutti piace vincere. Sei qua per vincere, per vedere la tua scherma, la scherma che hai e che hai sempre fatto. Spero che quel giorno ci riuscirò”.

Elisa Di Francisca sarà in pedana oggi per i sedicesimi di finale alle ore 14:10 con l’atleta Lin Po Heung (Hong Kong). A partire dalle 16, poi gli eventuali ottavi di finale, poi dalle 17 il via dei quarti. Le semifinali prenderanno il via alle 23:00, mentre le finali si disputeranno alle 00.20 (bronzo) e 01:15 (oro).

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →