Elisa Longo Borghini bronzo nel Ciclismo su strada a Rio 2016

Le ragazze di Dino Salvoldi hanno conquistato la medaglia di bronzo con la loro capitana.

Elisa Longo Borghini ha conquistato la medaglia di bronzo nella prova in linea.
L’oro è andato all’olandese Anna Van den Breggen che ha tagliato il traguardo in solitaria con una manciata di secondi di vantaggio sulle altre. Argento per la svedese Emma Johansson. Le azzurre sono state grandi protagoniste per tutta la corsa, una di loro è sempre stata presente nei diversi tentativi di fuga. Plauso anche per Elena Cecchini e Tatiana Guderzo, animatrici degli ultimi chilometri prima di lasciare spazio alla capitana Longo Borghini che non ha tradito le attese.
Da segnalare la brutta caduta di Annemiek Van Vleuten nella stessa curva in cui ieri è caduto Vincenzo Nibali.

Questi dunque i piazzamenti delle azzurre:
Elisa Longo Borghini: 3° posto – Medaglia di bronzo
Tatiana Guderzo: 14° posto
Elena Cecchini: 20° posto
Giorgia Bronzini: 42° posto

E queste le prime classificate:

Ciclismo, la prova in linea femminile

Corsa ciclismo donne Olimpiadi Rio 2016 diretta 7 agosto

Riusciranno le ragazze di Dino Salvoldi a cancellare la delusione dei ragazzi di Davide Cassani? Il ciclismo su strada italiano oggi tenta un nuovo assalto a una medaglia olimpica con quattro validissimi elementi: Elisa Longo Borghini, che ha i gradi di capitana perché è la più adatta al percorso, Elena Cecchini, da tra anni consecutivi campionessa italiana, Tatiana Guderzo e Giorgia Bronzini.

La concorrenza è molto agguerrita, ma il ciclismo femminile italiano ha una buona tradizione e le azzurre proveranno certamente a farsi notare, anche se teoricamente a fare la gara dovrebbero essere altre formazioni, quelle delle superfavorite, soprattutto l’Olanda della pluricampionessa del mondo Marianne Vos.

Occhi puntati anche sulla campionessa del mondo in carica, la britannica Lizzie Armitstead, che di recente è stata anche al centro di una polemica perché ha mancato tre controlli antidoping.

Per quanto riguarda il percorso, è lo stesso della prova maschile, ma ovviamente più breve: 101 km in meno, 136,5, invece dei 237,5 della corsa di ieri. Si devono affrontare gli stessi durissimi circuiti, ma ripetendoli meno volte.

La gara è trasmessa integralmente da RaiSport: ci saranno collegamenti su Raidue per le fasi salienti, la diretta integrale su RaiSport 2 e anche in streaming sul sito di RaiSport e su rai.it/rio2016.
Qui su Blogo troverete il risultato aggiornato e i nomi delle medagliate appena finisce la corsa.

Rio 2016, Ciclismo su strada donne: startlist

Olanda
1 Vos Marianne
2 Van Der Breggen Anna
3 Van Dijk Ellen
4 Van Vleuten Annemiek

Stati Uniti
5 Abbott Mara
6 Armstrong Kristin
7 Guarnier Megan
8 Stevens Evelyn

Italia
9 Bronzini Giorgia
10 Cecchini Elena
11 Guderzo Tatiana
12 Longo Borghini Elisa

Australia
13 Elvsn Gracie
14 Garfoot Katrin
15 Neylan Rachel
16 Pratt Amanda

Germania
17 Brennauer Lisa
18 Kasper Romy
19 Lichtenberg Claudia
20 Worrack Trixi

Canada
21 Canuel Karol-Ann
22 Kirchmann Leah
23 Whitten Tara

Polonia
24 Jasinska Malgorzta
25 Niewiadoma Katarzyna
26 Plichta Anna

Gran Bretagna
27 Armitstead Elizabeth
28 Harris Nikki
29 Pooley Emma

Svezia
30 Fahlin Emilia
31 Johansson Emma
32 Mustonen Sara

Francia
33 Cordon Audrey
34 Ferrand Prevot Pauline

Belgio
35 Duyck Ann-Sophie
36 Kopecky Lotte
37 Vekemans Anisha

Sudafrica
38 Kachelhoffer An-Li
39 Moolman-Pasio Ashleigh

Lussemburgo
40 Hoffmann Chantal
41 Majerus Christine

Ucraina
42 Solovei Ganna

Bielorussia
43 Amialiusik Alena

Finlandia
44 Lepisto Lotta

Svizzera
45 Neff Jolanda

Cuba
46 Sierra Canadilla Arlenis

Nuova Zelanda
47 Villumsen Linda

Spagna
48 Santesteban Gonzalez Ane

Norvegia
49 Heine Vita

Messico
50 Rodriguez Gutierrez Carolina

Taipei
51 Huang Ting Ying

Brasile
52 Fernandes Silva Clemilda
53 Oliveira Flavia

Lituania
54 Tuslaite Daiva

Israele
55 Bloch Shani

Venezuela
56 Cesar Jennifer

Cile
57 Munoz Paola

Azerbaijan
58 Pavlukhina Olena

Giappone
59 Yonamine Eri

Colombia
60 Sanabria Ana

Thailandia
61 Maneephan Jutatip

Slovenia
62 Batagelj Polona

Cipro
63 Christoforou Antri

Austria
64 Ritter Martina

Corea
65 Na Ahreum

Namibia
66 Adrian Vera

Costa Rica
67 Mena Milagro

Russia
68 Zabelinskaya Olga

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →