Caduta Nibali (video) | Ciclismo, Olimpiadi Rio 2016

Olimpiadi Rio 2016. Ciclismo. Il video della caduta di Vincenzo Nibali a 11 km dal traguardo della prova in linea. L’azzurro ha riportato una doppia frattura alla clavicola

Olimpiadi Rio 2016, Ciclismo. Che sfortuna per Vincenzo Nibali. Il corridore italiano è caduto a 11 km dal traguardo della prova in linea.

Nibali era al comando della corsa insieme a Henao e Majka. Nel tratto di discesa che precede l’ultima parte di corsa interamente pianeggiante, Vincenzo ha perso il controllo della bici e si è ritrovato a terra. Prima di lui era caduto anche Henao. Non chiara la dinamica dell’incidente di Nibali. Le immagini televisive hanno immortalato il ciclista già a terra.

Sconsolato, Vincenzo ha atteso seduto a bordo strada l’arrivo dell’ammiraglia. In seguito è stato trasportato in ospedale con l’ambulanza per gli opportuni controlli radiografici. Inizialmente non sembravano esserci fratture o danni seri per l’atleta prima di un responso ulteriormente beffardo, doppia frattura della clavicola (prossimale al collo e una distale) con necessità di un intervento chirurgico al rientro in Italia.

Un epilogo che non può non lasciare rimpianti al vincitore del Giro che aveva condotto la corsa in maniera impeccabile, rispondendo ai vari attacchi e mantenendosi sempre nel gruppo di testa. Ci teneva tantissimo Nibali alla medaglia olimpica, per la quale aveva anche sacrificato il possibile ruolo da protagonista al Tour de France. L’oro è andato al belga Van Avermet. Argento per il danese Fulsang. Bronzo per il polacco Majka.

Deluso, e non potrebbe essere altrimenti, anche il commissario tecnico della Nazionale, Davide Cassani

La delusione è moltiplicata per mille. Abbiamo corso la gara perfetta, i ragazzi sono stati tutti straordinari, ma purtroppo una scivolata cancella tutto: è andata male

Ultime notizie su Olimpiadi

Tutto su Olimpiadi →