Calciomercato, Juve senti Draxler: “Voglio cambiare squadra”

Calciomercato Juventus: potrebbe riaprirsi la pista Draxler, il tedesco vuole lasciare il Wolfsburg dopo un solo anno

Calciomercato Julian Draxler vuole lasciare il Wolfsburg dopo un solo anno, la stampa inglese avanza la candidatura della Juventus. Il tormentone, dopo quanto accaduto nell’estate del 2015, dunque, potrebbe riaprirsi. Non è la prima volta, in realtà, che il fantasista tedesco dichiara pubblicamente di essersi pentito della scelta fatta un anno fa. “Mi sarebbe piaciuto vincere scudetto e coppa Italia con la Juve”, ha detto solo qualche mese fa Draxler.

A dodici mesi di distanza dall’addio allo Schalke 04, il nazionale tedesco cerca ora un top club che gli consenta di crescere ulteriormente, ma soprattutto di poter alzare al cielo trofei. Ecco quanto ha dichiarato al quotidiano del suo Paese, la ‘Bild’.

“Voglio lasciare il club, ho già avvisato la società dopo la semifinale dell’Europeo contro la Francia. C’era un accordo secondo il quale me ne sarei potuto andare in qualsiasi momento per un club superiore”.

Insomma, a leggere le parole di Draxler, non ci sarebbe alcuna speranza di permanenza al Wolfsburg. Secondo i tabloid britannici, in pole position ci sarebbe l’Arsenal, ma occhio anche alla Juventus, che non avrebbe mai smesso di ammirare il calciatore. La questione, più che economica, è ora tecnica: la Vecchia Signora ha già acquistato Pjanic e Pjaca, le cui caratteristiche difficilmente si potrebbero coniugare anche con quelle del tedesco.

Intanto, l’allenatore del club della Volkswagen, Hecking, si affretta a smentire:

“Abbiamo chiaramente discusso sul futuro di Julian, e resta con noi. Credo che un giocatore debba anche accettare il fatto che in alcune stagioni le cose possano anche non funzionare. C’è una tendenza a dare troppo potere ai giocatori, i procuratori poi non ne parliamo, hanno sempre un impatto eccessivo”.

Maggiormente possibilista il direttore sportivo Allofs:

“Non siamo pronti a parlare per quanto riguarda il futuro di Julian, ma non posso escludere che da qui alla fine del mercato possa arrivare un’offerta per lui. Ripeto, dal canto nostro la nostra posizione è molto chiara”.

I Video di Blogo