Ride London Classic 2016: percorso, altimetria e startlist

È anche l’occasione per Chris Froome di festeggiare il terzo trionfo al Tour de France con i suoi tifosi.

Si corre domani, domenica 31 luglio 2016, la Ride London Classic per le strade della capitale britannica. Gran parte dei corridori che non hanno preso parte alla Clasica di San Sebastian si presenta a questo appuntamento. È anche il caso di Chris Froome, nonostante il percorso sia più adatto a velocisti e passisti veloci. Questa però è l’occasione per il capitano del Team Sky di festeggiare in patria, con i suoi tifosi, il terzo successo consecutivo al Tour de France, a poche ore dalla partenza per le Olimpiadi di Rio 2016 dove è iscritto sia alla corsa in linea sia a quella a cronometro.

Il Team Sky oggi punterà soprattutto su Ben Swift, classificatosi terzo l’anno scorso alle spalle di Jean-Pierre Drucker della BMC, anch’egli al via, e di Mike Teunissen della LottoNL-Jumbo che invece è assente. Tra gli ex vincitori al via c’è anche Adam Blythe, trionfatore nel 2014 e oggi in forza alla Tinkoff, che domani correrà con la maglia delle selezione britannica.

Tra i corridori da tenere d’occhio ci sono anche André Greipel della Lotto-Soudal, che una settimana fa ha vinto la tappa conclusiva del Tour de France sugli Champs-Elyseés, Michael Matthews dell’Orica-BikeExchange, anch’egli tra i vincitori di tappa della Grande Boucle, Mark Renshaw della Dimension Data, mentre tra gli italiani potrebbe distinguersi Sonny Colbrelli della Bardiani-CSF.

Il percorso di 202 km prevede cinque gran premi della montagna, tutti di seconda categoria: Leith Hill, poi tre passaggi sul Ranmore e Box Hill, quando mancheranno ancora più di 40 km al traguardo. Ci sono anche cinque sprint intermedi, quattro a Dorking e l’ultimo al Wimbledon Village.

Durante la corsa i corridori passeranno attraverso alcuni dei quartieri più belli di Londra e luoghi suggestivi e iconici della capitale britannica.

Ride London Classic 2016: altimetria

Altimetria Prudential London Ride Classic 2016

Ride London Classic 2016: startlist

AN Post – Chain Reaction
Vereecken Nicolas
Shaw Damien
Mc Convey Connor
Watson Calvin
Scott Jacob
Kent Spark Oliver

Bardiani CSF
Colbrelli Sonny
Barbin Enrico
Boem Nicola
Chirico Luca
Rota Lorenzo
Simion Paolo

BMC Racing Team
Drucker Jean-Pierre
Burghardt Marcus
Gerts Floris
Oss Daniel
Wyss Danilo
Vliegen Loïc

Caja Rural-Seguros RGA
Lastra Jonatan
Rubio Diego
Saez Hector
Benito Miguel Angel
Irisarri Jon
Azkarate Iker

Cannondale-Drapac Pro Cycling Team
Bauer Jack
Bevin Patrick
Mullen Ryan
Langeveld Sebastian
Wippert Wouter
Zepuntke Ruben

CCC Sprandi-Polkowice
Paterski Maciej
Marycz Jaroslaw
Taciak Mateusz
Owsian Lukasz
Honkisz Adrian
Paluta Michal

Etixx – Quick Step
Boonen Tom
Martinelli Dacide
Schreurs Hamish
Terpstra Niki
Trentin Matteo
Vandenbergh Stijn

JLT Condor
Downing Russell
Briggs Graham
Lawless Christopher
Dunne Conor
Moses Tom
Slater Alistair

Lotto Soudal
Greipel André
Bak Lars
Boeckmans Kris
Debusschere Jens
Frison Frederik
Roelandts Jurgen
Wallays Jelle

Madison Genesis
Stewart Thomas
Blain Alexandre
Gunman Taylor
Lewis Gruffudd
Holmes Matthew

NFTO
Appleby Dale
Mcevoy Johnny
Bradbury Edmund
Lowsley-Williams James
Bibby Ian
Edmondson Josh

Orica BikeExchange
Matthews Michael
Hayman Mathew
Howson Damien
Docker Mitch
Bewley Sam
Tuft Svein

One Pro Cycling
Barker Yanto
Domagalski Karol
Goss Matthew
Hunt Joshua
Van Hoff Steele
Williams Peter

Pedal Heaven
Fox Will
Gardias Dexter
Pullar Jack
Gullen James
Stedman Max
Paton Alex

Roompot Oranje – Peloton
Reus Kai
Weening Pieter
Duyn Huub
Kreder Michel
De Maar Marc
Kerkhof Tim

Team Dimension Data
Cummings Stephan Philip
Brammeier Mathew Martin
Dougall Nicolas Scott
Farrar Tyler
Renshaw Mark Damien
Thomson Jay Robert

Gran Bretagna
Blythe Adam
Dowsett Alex
Mcclay Dan
Field Ian
Wood Oliver
Gibson Matthew

Team Raleigh GAC
Torres Barcelo Albert
Boulo Matthieu
Mora Vedri Sebastian
Kneisky Morgan
Moreno Sala Adria
Wallace Craig

Team Roth
Janorschke Grischa
D’Urbano Marco
Gaday Lucas
Jaun Lukas
Marguet Tristan
Page Dylan

Team Rwanda
Nsengimana Jean Bosco
Areruya Joseph
Uwizeye Jean Claude
Mugisha Samuel

Team SKY
Froome Christopher
Knees Christian
Stannard Ian
Swift Ben
Thomas Geraint
Van Poppel Danny

Team Wiggins
Harrison Samuel
Tennant Andrew
Latham Christopher
Kelly Jake
Thompson Michael
Lowe Samuel

Topsport Vlaanderen – Baloise
De Ketele Kenny
Helven Sander
Pols Ruben
Steels Stijn
Van Meirhaeghe Jef
Rickaert Jonas

Verva ActiveJet
Bernas Paweł
Franczk Paweł
Stachowiak Adam
Cieslik Pawel
Charucki Pawel
Bodnar Łukasz

Wanty – Groupe Gobert
Mcnally Mark
Baugnies Jerome
Dehaes Kenny
Seynaeve Lander
Thurau Bjorn
Meurisse Xandro