Icardi-Napoli: Thohir apre alla cessione

Calciomercato Napoli, Erik Thohir apre alla cessione di Mauro Icardi: “Se offrono più di 60 milioni…”

I soldi del Napoli iniziano a far gola all’Inter. Ad ammetterlo è stato Erick Thohir nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Class CNBC, nella quale ha confermato di aver rifiutato 60 milioni di euro del Napoli per Mauro Icardi. Il Presidente nerazzurro ha dunque confermato di aver fatto muro fino ad ora, ma ha anche ammesso che un’offerta superiore ai 60 milioni – che teoricamente rappresentava l’ultimo rialzo da parte del Napoli – potrebbe venire presa in considerazione: “Se abbiamo rifiutato una proposta da 60 milioni? Tutti si augurano che l’offerta possa essere superiore. Anche se al momento Mauro è un giocatore importante per noi, è il nostro capitano. Ma i giocatori vanno e vengono, l’Inter resta…“.

Con questa affermazione sibillina il Presidente nerazzurro ha di fatti incoraggiato il Napoli a non desistere e a fare un altro ulteriore sforzo per acquistare il giocatore. Una cessione così importante potrebbe incrinare definitivamente i rapporti con Roberto Mancini, con il quale ci sono ancora dei problemi come ammesso dallo stesso Thohir nella medesima intervista: “Ogni tanto abbiamo avuto delle divergenze, ma attualmente i rapporti tra allenatore e società sono buoni. È importante che ognuno condivida i propri punti di vista ma poi dobbiamo lavorare tutti insieme, di squadra“.