Calciomercato Juventus: depositato il contratto di Higuain

La Juve rompe gli indugi e paga la clausola rescissoria: nelle casse del Napoli 90 milioni in due anni per Gonzalo Higuain

Calciomercato Juventus: il comunicato ufficiale dei bianconeri e quello del Napoli sul trasferimento di Higuain.

“Torino, 26 luglio 2016 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Gerardo Higuain a fronte di un corrispettivo di € 90 milioni pagabili in due rate di pari importo nelle stagioni sportive 2016/2017 e 2017/2018. Juventus – continua la nota dei bianconeri – ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale”.

Brevissima la nota del Napoli:

“La Juventus Football Club ha esercitato la clausola rescissoria per l’acquisizione delle prestazioni sportive di Gonzalo Gerardo Higuain”.

Calciomercato Juventus: depositato il Lega il contratto del Pipita

Calciomercato Juventus: depositato in questi minuti il contratto di Gonzalo Higuain in Lega Calcio. Dopo il rifiuto di Aurelio De Laurentis a trattare sulla base di contropartite tecniche, la Juve ha deciso di rompere gli indugi e pagare la clausola rescissoria. Nelle casse del club partenopeo andranno 90 milioni di euro in due soluzioni annuali da 45 milioni. Il giocatore firmerà un contratto di quattro anni da 7,5 milioni di euro a stagione circa.

Higuain è atteso domani a Torino per la fase finale delle visite mediche (la prima parte è stata svolta nei giorni scorsi a Madrid) e la presentazione, mentre giovedì inizierà ad allenarsi a Vinovo assieme all’altro nuovo acquisto Marko Pjaca. Intanto, oggi sono rientrati a Vinovo il centravanti croato Mario Mandzukic e il terzino destro Stephan Lichtsteiner. Primo allenamento bianconero per Dani Alves, mentre Claudio Marchisio continu a lavorare a parte per recuperare dall’infortunio al ginocchio.

Allegri e gli altri, invece, rientreranno in Italia all’indomani dell’amichevole che si giocherà ad Hong Kong il prossimo 30 luglio. Pochi giorni di lavoro a Vinovo, poi ci sarà la partenza per Londra, dove i campioni d’Italia inaugureranno il nuovo stadio del West Ham.