Rugby Seven: Italia, ad Algarve si conquistano i pass mondiali

Si disputa tra domani e sabato in Portogallo il torneo che assegna cinque posti ai Mondiali di Russia 2013. Ultimo appello per gli azzurri.

Inizia domani il torneo di rugby a sette di Algarve, che mette in palio cinque posti per i prossimi Mondiali che si svolgeranno a Mosca l’anno prossimo. L’Italia, dunque, deve conquistare almeno il Plate per poter partecipare alla manifestazione iridata. Traguardo durissimo per il 7 azzurro.

L’Italia è inserita nel girone A e dovrà vedersela con il forte Portogallo padrone di casa, la pericolosa Ucraina e la più abbordabile Lituania. La terza piazza potrebbe non bastare per accedere alla fase finale e, dunque, la sfida con l’Ucraina appare decisiva per le sorti azzurre.

Italia che ha chiuso proprio poche settimane fa il Gran Prix Sevens in decima piazza. Togliendo l’Inghilterra e la Russia già qualificate di diritto, quindi, l’Italia è stata preceduta da sei delle squadre presenti in Portogallo questo weekend. Per conquistare il pass mondiale, quindi, gli azzurri dovranno migliorarsi, e non poco, chiudendo davanti ad almeno due delle più quotate formazioni in lizza. 

SEVENS ALGARVE – PRIMA GIORNATA
Scotland V Netherlands
Spain V Romania
Georgia V Germany
France V Belgium
Ukraine V Italy
Portugal V Lithuania
Scotland V Romania
Spain V Netherlands
Georgia V Belgium
France V Germany
Ukraine V Lithuania
Portugal V Italy
Netherland V Romania
Spain V Scotland
Germany V Belgium
France V Georgia
Italy V Lithuania
Portugal V Ukraine

RUGBY 1823 è anche su Facebook

RUGBY 1823 è anche su Twitter